Champions League, probabili formazioni di tutte le partite di martedì 27/9

Pubblicato il autore: Saverio Crea Segui

probabili formazioni Champions LeagueMartedì di Champions: Tutte le formazioni

Archiviato il Campionato, si torna a respirare aria di Europa. E’ infatti tempo di Champions League, il secondo turno di gare comincia oggi e si conclude mercoledì. Tutti i tifosi, vogliono sapere come giocheranno le squadre in campo e le probabili formazioni. La Juventus è attesa da una prova di forza; deve vincere a Zagabria per non far scappare il Lione e non perdere punti. Fallito l’esperimento Higuain-Mandzukic a Palermo, Allegri dovrebbe dare fiducia al suo pupillo Dybala e ad affidarsi in difesa alla BBC. Infatti, Benatia è out e Rugani si è infortunato, comunque avrebbe riposato. Grande attesa anche per Miralem Pjanic. Il bosniaco, deve ancora capire quale sia il ruolo in cui possa rendere meglio. Non ha espresso ancora le sue potenzialità, al di là delle sue dichiarazioni sul “gioco dove vuole il mister”.  Il Real Madrid giocherà fuori casa contro il Dortmund. I tedeschi stanno facendo faville in Bundesliga e vogliono continuare a stupire anche in Champions. Zidane, dopo averlo fatto riposare, vuole schierare Ronaldo, togliendo il posto a Morata che pure aveva risolto la gara precedente. Il Leicester di Ranieri, vuole mostrare a tutti di non essere una comparsa. Dopo i passi falsi in Premier League, Vardy e compagni se la vedranno contro il Porto, squadra ostica ed indigesta alla Roma(vedi preliminare). Per la sfida, apertissima, il bomber delle Foxes Slimani dovrebbe rimanere in panchina. Interessanti anche Monaco-Bayer Leverkusen e Cska-Tottenham. Di seguito, vi forniamo tutte le probabili formazioni di questo martedì di Champions, senza trascurare nessuna gara.

Leggi anche:  Juventus-Dinamo Kiev, le probabili formazioni: Pirlo punterà sul 3-4-2-1

Probabili formazioni Champions League oggi, martedì 27 settembre 2016

DINAMO ZAGABRIA-JUVENTUS
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Khedira, Lemina, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Dybala.
Dinamo Zagabria (4-2-3-1): Semper; Stojanovic, Sigali, Schildenfeld, Pivaric; Machado, Jonas; Soudani, Coric, Fernandes; Henriquez.

DORTMUND-REAL MADRID
Titolari BORUSSIA DORTMUND (4-1-4-1): Burki; Piszczek, Sokratis, Bartra, Schmelzer; Weigl; Gotze, Castro, Mor, Dembele, Aubameyang.
Formazione REAL MADRID (4-3-3): Casilla; Carvajal, Ramos, Varane, Nacho; Kroos, Modric, Kovacic; Ronaldo, Bale, Benzema.

SIVIGLIA-LIONE
Titolari SIVIGLIA (4-3-3): Sergio Rico; Escudero, Pareja, Mercado, Mariano; N’Zonzi, Vazquez, Nasri; Sarabia, Vitolo, Vietto.
Formazione LIONE (3-5-2): A. Lopes; Yanga-Mbiwa, Mammana, Morel; Gaspar, Ferri, Gonalons, Tolisso, Rybus; Valbuena, Fekir.

CSKA MOSCA- TOTTENHAM
CSKA MOSCA (4-2-3-1): Akinfeev; Schennikov, Berezutski, Ignashevich, Fernandes; Wernbloom, Golovin; Milanov, Eremenko, Tosic; Traorè.
Titolari TOTTENHAM (4-3-3): Lloris; Davies, Vertonghen, Alderweireld, Walker; Alli, Wanyama, Eriksen; Son, Sissoko, Janssen.

Leggi anche:  Borussia Dortmund-Lazio: probabili formazioni, orario, luogo e precedenti

SPORTING LISBONA-LEGIA VARSAVIA
SPORTING LISBONA (4-4-2): Rui Patricio; Jefferson, Semedo, Coates, Pereira; Ruiz B., Silva, William Carvalho, Martins; Ruiz A., Dost.
LEGIA VARSAVIA (4-2-3-1): Malarz; Hlousek, Rzezniczak, Czerwinski, Broz; Moulin, Jodlowiec; Radovic, Prijovic, Guilherme; Nikolics.

LEICESTER-PORTO
Titolari LEICESTER (4-4-1-1): Schmeichel; Fuchs, Huth, Morgan, Simpson; Albrighton, Drinkwater, Amartey, Mahrez; Okazaki; Vardy.
Formazione PORTO (4-3-3): Casillas; Telles, Felipe, Marcano, Layun; Otavinho, Herrera, Andrè; Silva, Brahimi, Depoitre.

MONACO-BAYER LEVERKUSEN
MONACO (4-2-3-1): Subasic; Raggi, Glik, Jemerson, Sidibé; Fabinho, Bakayoko; Lemar, Joao Moutinho, Bernardo Silva; Germain.
Titolari BAYER LEVERKUSEN (4-4-2): Leno; Henrichs, Tah, Toprak, Wendell; L. Bender, Aranguiz, Brandt, Kampl; Chicharito, Volland.

COPENAGHEN-CLUB BRUGGE
COPENAGHEN (4-4-2): Olsen; Augustinsson, Johansson, Jorgensen, Ankersen; Toutouh, Kvist, Delaney, Kusk; Santander, Cornelius.
CLUB BRUGGE (4-4-2): Butelle; De Bock, Denswil, Engels, Van Rhijn; Vanaken, Pina, Simons, Vormer; Vossen, Izquierdo.

  •   
  •  
  •  
  •