Champions League Probabili formazioni Napoli – Benfica

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
primopiano_napoli_benficaImportante appuntamento mercoledì sera per il Napoli che al San Paolo affronterà nella seconda giornata del girone B di Champions League i portoghesi del Benfica. Per gli azzurri di mister Sarri la sfida casalinga, dopo la vittoria in Ucraina contro la Dinamo Kiev, potrebbe rappresentare un bivio già importante per il passaggio del turno. In caso di vittoria il Napoli salirebbe a quota 6 punti, portandosi a + 5 dal terzo posto, qualunque sarà il punteggio dell’altra sfida del girone tra Besiktas e Dinamo Kiev. Non sarà facile però per i partenopei piegare le resistenze di un Benfica che, nonostante le numerose assenze, arriverà al San Paolo con la voglia e la determinazione di ottenere un risultato positivo dopo la delusione di due settimane fa con il pareggio casalingo contro i turchi del Besiktas. Il Benfica è imbattuto da 17 partite ufficiali tra campionato e coppe europee.
Per la gara di mercoledì sera Sarri punta tutto sul Napoli delle grandi occasioni. Torneranno in campo, infatti, gli uomini che hanno maggiormente impressionato in questa prima fase di stagione. A cominciare dall’attaccante polacco Milik che, dopo i due gol di Kiev, proverà ad allungare la scia vincente in Europa. Insieme al polacco agiranno Callejon e Mertens, quest’ultimo preferito ad Insigne. A centrocampo torna il terzetto tradizionale composto da Jorginho – Allan – Hamsik mentre in difesa rientra Hysaj.
Il Benfica dovrà fare a meno di diversi giocatori per la sfida contro il Napoli a cominciare da Samaris e Rafa Silva. Nonostante le pesanti assenze il tecnico portoghese Rui Vitoria proverà a giocarsi le proprie carte puntando sull’estro di Salvio e di Pizzi. Occhi puntati anche su Lindelof, difensore centrale corteggiato anche da diversi club italiani.

Leggi anche:  Corrado Ferlaino risponde a Cabrini: "Pessotto? Al Napoli non sarebbe mai successo"

Probabili formazioni Napoli – Benfica

Napoli (4-3-3): Pepe Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Goulham; Hamsik, Jorginho, Allan; Mertens, Milik, Callejon. All. Sarri

Benfica (4-2-3-1): Ederson; Semedo, Lisandro, Lindelof, Grimaldo; André Horta, Fejsa; Salvio, Cervo, Pizzi; Guedes. All. Rui Vitoria

Precedenti

Il Benfica ha vinto l’ultimo precedente risalente al primo turno di Coppa UEFA 2008/09. La squadra di Quique Sánchez Flores si è imposta in quell’occasione per 2-0 in casa dopo aver perso 3-2 in Italia contro il Napoli di Edoardo Reja.
Il bilancio complessivo contro squadre italiane vede il Benfica con 15 sconfitte, 5 pareggi e 9 vittorie.

 

  •   
  •  
  •  
  •