Indisponibili e infortunati Juventus: news dall’infermeria alla vigilia della Champions

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

Indisponibili e infortunati Juventus: si rivedono Dani Alves e Barzagli dal 1′. Sempre out Marchisio e Sturaro.

Foto Agenzia Bruno Peruzzini

Riparte l’avventura della Juventus in Champions League. Fari puntati sui bianconeri chiamati a rendersi di nuovo protagonisti in Europa dopo la super campagna acquisti della scorsa estate. La squadra di Allegri è partita benissimo anche in campionato vincendo le prime 3 gare riuscendo anche ad assaporare i primi gol e le prime giocate decisive dei nuovi (Higuain e Pjanic su tutti).
Ad attendere la Juventus alla prima in Champions di questa stagione ci sarà il Siviglia. Quel Siviglia che lo scorso anno compromise il girone dei piemontesi e che costrinse Buffon e compagni a vedersela col Bayern Monaco. Dunque Juventus che potrà da subito riscattare gli errori della passata competizione, in virtù anche di una rosa molto più competitiva.
Anche gli avversari spagnoli hanno cambiato molto. Lo storico tecnico degli andalusi Unai Emery, grazie al quale il Siviglia è riuscito a vincere per due volte consecutive l’Europa League, ha fatto le valigie direzione Parigi. Al suo posto l’argentino Jorge Sampaoli sbarcato a Siviglia dopo la conclusione della telenovela con Lotito e la Lazio. I biancorossi sono partiti bene in Liga totalizzando 7 punti in 3 gare. Hanno perso pedine importanti come Gameiro, LlorenteKrychowiak rimpiazzati, però, da altrettanti talenti come Ganso, all’esordio in un campionato europeo, Nasri e l’ex Palermo Franco Vazquez.
Sampaoli sembra orientato verso la conferma del 4-1-4-1 che sta portando buoni risultati in campionato con Ben Yedder favorito per il momento a Vazquez il quale ha giocato in campionato contro il Las Palmas. In porta ci sarà il solito Sergio Rico mentre in difesa troveremo con molta probabilità il polacco Kolodziejczak al posto di Rami. N’Zonzi sarà il mediano che dovrà fare da collante con il centrocampo composto da Nasri esterno destro, Vitolo esterno sinistro con Ganso e Iborra centrali. Allo Stadium ci sarà sicuramente da divertirsi visti i valori tecnici in campo.
I precedenti tra le due squadre vedono una assoluta parità in quanto le compagini si sono incontrate in Champions League solo la scorsa stagione. All’andata la Juve si impose per 2-0 davanti al proprio pubblico, mentre in trasferta al Stadio Ramón Sánchez-Pizjuán gli uomini di Allegri persero per 1-0 a seguito del gol realizzato da Fernando Llorente negli ultimi minuti di gara che relegò i bianconeri al secondo posto nel girone.

INDISPONIBILI E INFORTUNATI JUVENTUS

Allegri per la gara dello Stadium in programma il 14/09 alle ore 20.45 dovrà fare a meno dei lungodegenti Stefano Sturaro e Claudio Marchisio che ne avranno ancora per un mese circa a causa dei rispettivi infortuni al ginocchio.
Dal primo minuto il tecnico ex Milan potrebbe rilanciare Barzagli e Dani Alves a discapito di Benatia e di Lichtsteiner non prensente, per altro, in lista Champions. Per l’attacco si va verso la conferma del tandem tutto argentino formato da Higuain e Dybala. Non è escluso però l’utilizzo di Mario Mandzukic dall’inizio. A centrocampo invece Pjanic e Khedira completeranno il reparto affiancando Asamoah che torna titolare al posto di Lemina. Il modulo sarà il collaudato 3-5-2.
INDISPONIBILI: Marchisio.
INFORTUNATI: Marchisio, Sturaro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: