Juventus, senti Evra : “Vogliamo la Champions League”

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Juve: Evra stop un mese, recupero per chi ha giocato ieriE’ diventato uno dei senatori della formazione bianconera. Insieme allo zoccolo duro italiano, quello della BBBC per intenderci, il francese Patrice Evra  rappresenta l’uomo con maggiore esperienza nella rosa della formazione bianconera e da buon condottiero il difensore ex United ha tracciato la strada da seguire nel corso di questa stagione. Lo Scudetto rimane un obiettivo importante per la Juventus ma secondo Evra la formazione bianconera deve puntare alla vittoria della Champions League. Un traguardo che farebbe entrare di diritto nella storia del calcio europeo la Juventus dei cinque scudetti di fila e dei record macinati in Italia.

Queste le parole di Patrice Evra.

“La Champions League deve essere il nostro obiettivo stagionale. Io alla vittoria di questo trofeo con la maglia della Juventus ci credevo il primo anno, quando arrivammo in finale, e ci credo oggi. Ovviamente vogliamo vincere il sesto scudetto, questo è l’obiettivo – ha proseguito il francese – ma dobbiamo guardare con fiducia anche alla competizione europea. La dirigenza ha fatto tutto quello che poteva per migliorare il gruppo e noi ne siamo felici. Non so se questa sia la squadra più forte in cui ho giocato, lo diranno i risultati a fine stagione”.

Evra ha inoltre parlato della sua “seconda” esperienza italiana, dopo gli esordi tanti anni fa a Marsala.

“Non è facile, in Italia, giocare da favoriti. Tutti danno più del 100% contro di te e batterti è come vincere un trofeo – ha proseguito Evra – Ma noi siamo alla Juve, siamo pronti anche a questo. Per meritarti questa maglia devi dimostrare sempre di essere un grande professionista e un grande uomo. Qui alla Juve siamo una famiglia, lottiamo uniti per lo stesso obiettivo, siamo umili, mettiamo il nostro orgoglio al servizio della squadra. Tutti vogliamo giocare, ma questa abbondanza di campioni è proprio il bello di essere in bianconero. I nuovi arrivi li abbiamo accolti tutti molto bene”.

Evra, 35 anni compiuti lo scorso maggio,  con la maglia della Juventus ha disputato complessivamente settanta partite,  quarantotto in campionato, quattro  in Coppa Italia e sedici nelle competizioni europee realizzando tre reti. Il suo contratto scadrà il prossimo giugno .

  •   
  •  
  •  
  •