Pjanic: “Pronto a giocare e a vincere in Italia e in Champions”. Lichtsteiner e Benatia contro il Sassuolo

Pubblicato il autore: Saverio Crea Segui

pjanic juventus
Pjanic: “Pronto a giocare e a vincere”

Tornero’ nel club e spero di iniziare a giocare con la Juve. Ho avuto dei problemi fisici nelle prime due giornate di campionato ma adesso sto bene”. A dirlo, in un’intervista a Premium Sport, e’ il centrocampista della Juventus Miralem Pjanic, di ritorno a Torino dagli impegni con la Bosnia. “Abbiamo il Sassuolo, poi il Siviglia in Champions, ci aspetta un ciclo importante di partite, giocheremo ogni tre giorni ma io sono pronto”, afferma l’ex romanista. Poi il bosniaco, si sofferma sugli obiettivi stagionali: “Vincere ancora in Italia, in Champions pensiamo a superare il girone e poi vedremo cosa succedera’ ma, ovviamente, una squadra come la Juventus deve puntare a tutto. Faremo il massimo“, conclude Pjanic. La Juventus giocherà sabato 10 settembre, alle 18 contro il Sassuolo. I neroverdi sono agguerriti e ci tengono a fare bella figura al cospetto dei Campioni d’Italia.  Massimiliano Allegri sta pensando di puntare su Benatia in difesa.  Rimarrebbe a riposo, dunque, Giorgio Chiellini. Il difensore, non sta vivendo un momento facile in Nazionale. Dopo le incertezze difensive contro la Francia, sono arrivate le due ammonizioni con Israele (espulso per somma di ammonizioni). Altra novità potrebbe essere Lichtsteiner. Lo svizzero potrebbe sostituire Dani Alves e Cuadrado. I due sudamericani, hanno giocato contro in Brasile-Colombia nelle qualificazioni mondiali e sono in debito di ossigeno. Il laterale, accostato nella sessione di mercato estivo all’Inter,  può avere quindi una possibilità e dimostrare il suo valore ad Allegri e ai tifosi che non gli hanno mai voltato le spalle.

Leggi anche:  Il ritorno di Allegri alla Juventus: "Ronaldo un campione, la Champions un desiderio"
  •   
  •  
  •  
  •