Probabili formazioni Juventus Siviglia Champions League: Higuain o Mandzukic dall’inizio? Allegri cambia gli esterni

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

 

probabili formazioni juventus siviglia

Probabili formazioni Juventus Siviglia: chi giocherà tra il Pipita e Super Mario?

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS SIVIGLIA: IL “PIPITA” FAVORITO PER UNA MAGLIA DA TITOLARE MA ALLEGRI NON ESCLUDE IL CROATO, CAMBIO SUGLI ESTERNI- Comincia questa sera allo Juventus Stadium il cammino della Vecchia Signora nell Champions League 2016/2017, contro gli spagnoli del Siviglia, detentori dell’Europa League. Grazie alla sontuosa campagna acquisti effettuata dai bianconeri, i tifosi si attendono una stagione importante anche in Europa, ma per farlo bisogna essere concentrati già da questa sera. La Juventus è inserita nel Gruppo H insieme, oltre agli andalusi, al Lione e alla Dinamo Zagabria: qualificarsi non dovrebbe essere un’impresa, ma in campo internazionale nessuna partita ha esito scontato. Juventus e Siviglia si sono affrontate anche lo scorso anno, sempre in occasione del girone eliminatorio, con una vittoria a testa: a Torino ci fù il trionfo bianconero (reti di Morata e Zaza) mentre al ritorno Llorente condannò i suoi ex compagni al secondo posto nel girone e a pescare il Bayern Monaco agli ottavi. Questa sarà una partita speciale anche per un altro ex come Daniel Alves: il brasiliano ha infatti militato nel Siviglia per 6 anni (dal 2002 al 2008), risultando uno dei protagonisti nei successi andalusi in Europa di quegli anni, prima di diventare poi uno dei leaders del Barcellona. Ad arbitrare il match sarà il tedesco Aytekin.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS SIVIGLIA: COME ARRIVANO LE SQUADRE AL MATCH

Gli uomini di Allegri hanno cominciato come meglio non potevano in campionato: 3 vittorie in altrettante gare, ed un gioco di squadra nettamente in crescita, oltre che una condizione atletica in miglioramento. Anche i nuovi acquisti si stanno già inserendo alla grande: uno su tutti Gonzalo Higuain, che in una partita e altri due spezzoni ha già regalato tre reti ai supporters juventini. Ottimo anche l’esordio di Pjanic contro il Sassuolo, il quale oltre al gol messo a segno ha mostrato anche alcune delle giocate tipiche del suo repertorio. L’uomo in più in questo avvio di stagione è stato Khedira, il tuttofare: un calciatore di spessore in mezzo al campo, impostatore di gioco e realizzatore al tempo stesso, autore già di due reti decisive contro Fiorentina e Lazio. Tutti si aspettano ancora il primo gol stagionale di Paulo Dybala, che però ha dispensato assit ed è stato sempre tra i migliori in campo finora. Anche il Siviglia attraversa un buon momento, essendo al secondo posto in Liga con 7 punti, ed avendo conquistato la vittoria ai danni del Las Palmas nell’ultima di campionato. Gli andalusi, rispetto alla scorso anno, hanno perso il loro condottiero Unai Emery e tre colonne come Banega, Krychowiak e Gameiro, ma sono arrivati giocatori importanti come Sirigu, Ganso, Nasri e Vazquez (ex Palermo). Grazie alla vittoria in Europa League (la terza consecutiva), il Siviglia ha ottenuto l’accesso diretto ai gironi di Champions, e quest’anno vuole a tutti i costi superare almeno il primo turno.

Probabili formazioni Juventus Siviglia, le scelte di Allegri e Sampaoli

QUI JUVE-In difesa dovrebbe tornare Barzagli (ben sostituito da Benatia) a far reparto con i soliti Bonucci e Chiellini, dopo il turno riposo in campionato, mentre Evra, tenuto in panchina in tutte e 3 le partite,  tornerà padrone  della fascia sinistra; dall’altra parte tornerà anche Daniel Alves titolare. A centrocampo confermatissimo Khedira, probabilmente Allegri riproporra Pjanic dal primo minuto (favorito su Lemina), affiancandogli la corsa ed il temperamento di Asamoah. Permangono dubbi anche su chi affiancherà Dybala in attacco: Allegri in conferenza stampa ha elogiato le doti e l’esperienza internazionale di Mandzukic, ma lasciare in panchina l’Higuain visto contro il Sassuolo sarebbe un’eresia.
QUI SIVIGLIA- Jorge Sampaoli dovrà fare a meno del talento del neo acquisto Nasri, alle prese con un’infezione, mentre il dubbio riguarda l’ex palermitano Vazquez: chi tra lui e Iborra a sostegno dell’unica punta Kiyotake? Probabile inserimento anche per l’ex sampdoriano Correa. In panchina anche l’italiano Sirigu, in porta va Sergio Rico.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS SIVIGLIA:
JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Chiellini, Bonucci, Barzagli, Evra, Asamoah, Pjanic, Khedira, Dani Alves, Dybala, Higuain.
SIVIGLIA (4-1-4-1): Sergio Rico, Mariano, Kolodziejczak, Pareja, Escudero, N’Zonzi, Vitolo, Ganso, Vazquez, Correa, Kiyotake.

 

  •   
  •  
  •  
  •