Probabili formazioni Juventus Lione: Allegri cambia modulo

Pubblicato il autore: romolo simonicca Segui
juventus-lione-streaming-siti-e-televisione

Probabili formazioni Juventus Lione

Allo Juventus Stadium di Torino, alle ore 20:45, andrà in scena Juventus Lione, valida per il primo turno del girone di ritorno del Gruppo H. Una vittoria, consentirebbe alla formazione bianconera di centrare la qualificazione con due turni d’anticipo e di guardare con fiducia alla conquista del primo posto nel raggruppamento. Al contrario, il Lione cercherà di rientrare in corsa per la qualificazione che al momento vede Juventus e Siviglia quali candidate con maggiori probabilità. Infatti, al giro di boa, la classifica del Gruppo H vede proprio Juventus e Siviglia appaiate in testa con 9 punti, seguite dal Lione con 3 e quindi dalla Dinamo Zagabria ferma a 0. Nella partita di andata giocata in Francia, gli uomini di Allegri l’avevano spuntata di misura e non senza difficoltà grazie al gol capolavoro di Cuadrado e alle splendide parate di Gigi Buffon. Stasera, in casa, l’obiettivo è quello di vincere e convincere sia per la classifica che per dare un ulteriore segnale alle pretendenti per la vittoria finale.

Leggi anche:  Inter, Conte: "Non ci sono alternative, dobbiamo vincere"

Probabili formazioni Juventus Lione: Allegri con il 4-3-1-2, Génésio con il 3-5-2

QUI JUVENTUS – Allegri dovrebbe accantonare il suo consueto 3-5-2 per un “più europeo” 4-3-1-2. Nell’inedita difesa a quattro del tecnico toscano dovrebbero giocare Bonucci e Barzagli al centro ed Evra e Dani Alves sulle corsie laterali. In mezzo al campo largo al rientrante Marchisio nell’ormai consueto ruolo di regista, supportato ai lati dall’agonismo di Sturaro e dalla fisicità di Khedira. Sulla trequarti dovrebbe agire Miralem Pjanic, mentre in avanti è probabile che Allegri si affidi ancora una volta alla inusuale coppia Mandzukic-Higuain. Tuttavia, non è da escludere l’utilizzo di Cuadrado, match winner della sfida del Parc Olympique Lyonnais.  Non saranno certamente della partita gli infortunati Chiellini, Asamoah e Dybala, nè lo squalificato Lemina.
QUI LIONE – Gli uomini di Génésio, se vogliono contare di passare il turno, sono chiamati al difficile compito di battere la Juventus nel suo fortino. All’andata ci erano andati vicini, ma alla fine la Juventus, da grande squadra qual’è, era riuscita a spuntarla. Nel 3-5-2 studiato dal tecnico francese dovremmo vedere Ganalos in cabina di regia, Rafael e Tolisso sulle fasce e Morel e Darder a fungere da mezz’ale. In avanti non dovrebbero esserci dubbi sulla coppia formata da Lacazette e Fekir, mentre a guidare la difesa dei francesi sarà l’ex giallorosso Yanga-Mbiwa.

Leggi anche:  De Ligt: "La Juve non ti chiama se non hai talento"

Probabili formazioni Juventus Lione, ecco chi scenderà in campo

Ad arbitrare la sfida dello Juventus Stadium sarà l’olandese Bjorn Kuipers. Ad assisterlo nella direzione di gara ci saranno i guardalinee Van Roekel e Zeinstra, il quarto uomo Goossens e gli addizionali Liesveld e Van Boekel. Come da programma, per le sfide di UEFA Champions League, allo Juventus Stadium ci sarà il tutto esaurito e si attendono dunque, circa 41.000 spettatori. Andiamo ora a vedere nel dettaglio quali dovrebbero essere le scelte dei due allenatori e i calciatori che scenderanno in campo.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LIONE 2 NOVEMBRE 2016
Juventus (4-3-1-2): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Barzagli, Evra; Sturaro, Marchisio, Khedira, Pjanic; Higuain, Mandzukic. All. Allegri
Lione (3-5-2): Lopes; Rafael, Yanga Mbiwa, Nkoulou; Diakhaby, Morel, Darder, Gonalons, Tolisso; Lacazette, Fekir. All. Génésio.

  •   
  •  
  •  
  •