Il timore dei media italiani ai sorteggi Champions League

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

sorteggio ottavi champions
Lunedì, come sappiamo, si terranno i tanto attesi sorteggi per gli ottavi di Champions League, che si giocheranno il prossimo febbraio. Le due squadre italiane, Napoli e Juventus, qualificatesi prime nei gironi (non accadeva da un bel po’) rischiano di beccare le quotatissime Bayern Monaco e Real Madrid, ossia le prime candidate per la vittoria finale. C’è, pero’ un luogo comune in Italia, nelle mentalità dei media e dei giornalisti. Perché si teme sempre l’avversario,che verrà? Ovunque, si leggono solo titoli timorosi, ansiosi, della prossima squadra che un’italiana andrà ad affrontare. Napoli e Juve, si sono qualificate prime, è un merito o no? E’ un errore? Giravano voci, che il Real abbia un po’ fatto una “pastetta” col Borussia Dortmund, per evitare le seconde qualificate, di maggior prestigio, come il Bayern o Manchester City. In fondo, si va sempre avanti, e per vincere una coppa, bisogna affrontarle tutte. La Juventus, rientra dall’inizio tra le favorite, e non può tirarsi indietro, o preoccuparsi, se esce un Bayern, un Manchester City o un Real Madrid negli ottavi. Il Napoli di Sarri, dal canto suo, non parte ad inizio stagione per vincere la Champions League. Un grande obiettivo per gli azzurri, è stato arrivare agli ottavi. E prestigiosa sarà  qualsiasi avversario si incontrerà. E ricordiamo, che sia Juventus che Napoli, avranno, il ritorno degli ottavi, tra le mura amiche. Elemento da non sottovalutare, visto che sia lo Juventus Stadium che il San Paolo, sono stadi in cui la pressione dei sostenitori, si fa sentire, e le avversarie lo sapranno bene.

  •   
  •  
  •  
  •