Champions League, Porto-Juventus le probabili formazioni. Bonucci la guarderà dalla tribuna

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Porto-Juventus

Estadio do Dragao

E alla fine dopo le polemiche, le ansie, i nervosismi e la grande, grandissima attesa della vigilia, stasera finalmente parlerà il campo. Porto e Juventus si affronteranno alle 20:45 nella gara di andata degli Ottavi di finale della Champions League 2016-2017 allo Estadio do Dragao di Oporto. Praticamente fatte le formazioni. Espirito Santo ieri in conferenza stampa è stato chiaro: “Siamo consapevoli che sarà una gara tosta ma noi faremo di tutto per vincere. Dopo i playoff siamo rusciti a risolvere tutti i nostri problemi, migliorato il nostro rendimento e siamo motivati“, e per l’occasione schiera il classico 4-3-1-2 con Brahimi a supporto della velocità di Soares e André Silva e con una mediana a 3 formata da Danilo, Herrera e Oliver la vera chiave di volta dell’impenetrabilità difensiva dei dragoni.
Allegri dal canto suo risponde con la difesa a 4 che per scelta societaria sarà priva di Leonardo Bonucci. “Bonucci domani va in tribuna – ha detto il tecnico bianconero in conferenza stampa – , non si è ingigantito nessun caso. Sono cose che capitano e penso sia giusto e rispettoso che io prendessi questa decisione. Caso chiuso. Abbiamo concordato con la società e visto che anche io non ho avuto una buona reazione farò una donazione la prossima settimana e lo farò sapere. Leo ha capito cosa è successo da ragazzo intelligente”.

Il resto dello schieramento è formato dal centrocampo con Pjanic e Khedira centrali a supporto della linea offensiva formata da Cuadrado, Dybala, Mandzukic e Higuain che alterneranno una disposizione 3-1 in fase difensiva e con Dybala affiancato al Pipita in fase offensiva.
Analizzando il Porto, infine, Allegri è stato netto: “Sono una squadra abituata a giocare la Champions League e non perdono da settembre subendo solo due gol. Non dobbiamo spostare l’attenzione su una cosa che non esiste. Ci aspettano 180 minuti non semplici, il Porto è la peggiore seconda che ci poteva capitare quindi focalizziamoci sugli obiettivi”. 

Probabili formazioni Porto-Juventus oggi 22 febbraio 2017

PORTO (4-3-1-2): Casillas; Maxi Pereira, Felipe, Marcano, Telles; Danilo, Herrera, Oliver; Brahimi; Soares,André Silva Allenatore: Espirito Santo
Diffidati: André Silva, Felipe Augusto
JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain Allenatore: Allegri.
Diffidati: nessuno

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Supercoppa Italiana, dove vedere Juventus Napoli: streaming gratis e diretta TV Rai 1?