Real Madrid-Bayern Monaco, disastro Kassai. Da Piquè a Nowitzki un coro di critiche

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
kassai

Real Madrid-Bayern Monaco, Kassai fa arrabbiare tutti

Tre gol segnati su quattro irregolari, un’espulsione non sanzionata e uno troppo frettolosa, Real Madrid-Bayern Monaco è stato il disastro dell’arbitro ungherese Viktor Kassai. Il ritorno del quarto di finale tra gli uomini di Zidane e quelli di Ancelotti è stato pesantemente condizionato dalle decisioni del direttore di gara. Il primo errore è stato quello di non espellere Casemiro. Il brasiliano, già ammonito, commette fallo su Robben causando il rigore trasformato da Lewandowski. Kassai avrebbe dovuto ammonire Casemiro, costringendo il Real a giocare in inferiorità numerica per tutto il secondo tempo. Anche sul gol dell’1-2 c’è un errore in quanto Thomas Muller è in fuorigioco attivo, causando con la sua posizione l’autorete di Sergio Ramos. Dopo pochi minuti Kassai ne combina un’altra delle sue. Vidal già ammonito entra in maniera decisa, ma sul pallone, su Asensio. Sullo slancio il cileno colpisce anche il giocatore del Real Madrid. Vidal viene espulso e costringe i suoi a giocare in dieci contro undici i supplementari. Lo show di Kassai continua anche nell’extra time. Il gol del 2-2 del Real firmato da Cristiano Ronaldo è segnato in posizione di palese fuorigioco del portoghese. Così come anche quello del 4-2 dello stesso Cristiano Ronaldo è segnato sempre in posizione irregolare di fuorigioco. Il Pallone d’Oro è infatti al di là della linea della palla sull’assist di Marcelo. Un vero e proprio disastro che ha scatenato le ire di Carlo Ancelotti che ha invocato l’intervento della moviola in campo. Anche Zidane ha riconosciuto gli errori di Kassai, essendo d’accordo con il collega del Bayern Monaco. Polemiche a parte passa il Real Madrid, i Blancos continuano la caccia al bis in Champions League, se accadrà molto merito però sarà del signor Kassai. Da italiani ci interessa relativamente ma un pensiero va all’arbitro Kuipers che dirigerà Barcellona Juventus. Speriamo di non trovarci domani a commentare un Kassai bis. 

Real Madrid-Bayern Monaco, le reazioni social degli sportivi agli errori di Kassai

Le decisioni dell’arbitro Kassai durante Real Madrid-Bayern Monaco hanno scatenato le reazioni di tanti sportivi che hanno assistito in tv all’incontro.  Tra i più attivi l’ex bavarese Michael Ballack: “Due scandali, si dovrebbe rigiocare la partita”. Anche Vieri da Doha si è scagliato contro Kassai: “Arbitro e guardalinee disgraziati. Orribile”. Poi Gullit“Complimenti al Real, ma l’arbitro è stato un incubo“. Più pacato l’eterno rivale Gerard Piqué che si è limitato a tre punti di sospensione la sera prima di Barcellona-Juventus. Anche il campione tedesco di basket Dirk Nowitzki ha sottolineato quanto avvenuto al Bernabeu con un’amara ironia su Twitter:” Congratulazioni all’arbitro”. Davvero un peccato che un match così bello sia stato pesantemente condizionato dall’arbitro. L’introduzione della Var riuscirà a placare una volta per sempre le polemiche arbitrali? Lo scopriremo solo vivendo.

  •   
  •  
  •  
  •