Champions League 2017-2018, i risultati del primo turno preliminare (andata)

Pubblicato il autore: Max Mostes
UEFA Champions League 2018

E’ in corso il primo turno di qualificazione della Champions League 2017-2018. Il cammino verso Kiev è ufficialmente iniziato.

Nei giorni scorsi avevamo presentato le dieci squadre partecipanti al primo turno preliminare della Champions League 2017-2018. Tra mercoledì e giovedì si sono disputate le cinque partite d’andata. Non sono mancate le sorprese. La settimana prossima le gare di ritorno, dove la battaglia sarà ancora più accesa: in palio l’accesso al secondo turno preliminare.

Vikingur (FAR) – Trepca 89′ (KOS) 2-1
Il Trepca non sfigura alla sua prima uscita in Champions League, ma rimedia una sconfitta di misura a Torshavn contro il Vikingur. Nella capitale faroese finisce 2-1 per i padroni di casa, decide Lawal a un quarto d’ora dalla fine. Il gol segnato da Hajdari al 39° è il primo di una compagine kosovara in una coppa europea, ed è molto importante anche in vista del match di ritorno in Kosovo (al Trepca basta l’uno a zero). In caso di passaggio del turno, il Vikingur è atteso da un interessante derby ultra-nordico contro gli islandesi dell’Hafnarfjordur.
Marcatori: 17′ Vatnhamar (VIK), 39′ Hajdari (TRE), 73′ Lawal (VIK)

Leggi anche:  Vice presidente UEFA: "Il Napoli può vincere la Champions, gioca meglio del Real Madrid"

Hibernians (MAL) – FCI Tallinn (EST) 2-0
L’Hibernians sfrutta pienamente il fattore campo e regola la compagine estone dell’Infonet Tallinn con un secco 2-0. Le reti, tutte nel secondo tempo, dell’attaccante brasiliano Jorginho e del centrocampista danese Kristensen. Il passaggio del turno è vicino per i maltesi, ma vietato distrarsi nel ritorno in Estonia, dove li aspetterà uno stadio pieno e caldissimo. Nel mirino l’impresa di accedere al secondo turno di Champions League, che l’Hibernians ha raggiunto solo una volta nella sua storia (2002-2003, eliminati gli irlandesi dello Shelbourne).
Marcatori: 63′ Jorginho, 73′ Kristensen

Alaskert (ARM) – FC Santa Coloma (AND) 1-0
Ancora una vittoria degli armeni dell’Alaskert contro il Santa Coloma FC. Davanti ai circa 4000 spettatori del Vazgen Sargsyan Stadium di Erevan, al 39° minuto l’attaccante serbo Uros Nenadovic ha realizzato il primo gol di questa edizione della Champions League, regalando alla sua squadra la vittoria nel match d’andata. Fra le fila degli andorrani ha giocato il centrale difensivo ex Triestina Ildefons Lima, marcatore principe della nazionale andorrana. Nella partita di ritorno i rappresentanti dello stato pirenaico proveranno a ribaltare il risultato, per evitare la seconda eliminazione consecutiva al primo turno contro l’Alaskert.
Marcatori: 39′ Nenadovic

Leggi anche:  Vice presidente UEFA: "Il Napoli può vincere la Champions, gioca meglio del Real Madrid"

The New Saints (GAL) – Europa FC (GIB) 1-2
Clamoroso a Oswestry (Galles): la compagine gallese del TNS, squadra con il coefficiente più alto delle dieci del primo turno, perde in casa 1-2 contro l’Europa FC, squadra di Gibilterra, complicando nettamente l’accesso al secondo turno preliminare di Champions League. Le reti di Alex Quillo e Kike Gomez regalano al micro-stato sospeso fra Europa e Africa la prima vittoria in una competizione europea per club.
La vincente affronterà i croati del Rijeka, la squadra di Gabriele Volpi, patron dello Spezia e della Pro Recco di pallanuoto.
Marcatori: 8′ Alex Quillo (EUR), 44′ Quigley (TNS), 78′ Kike Gomez (EUR)

Linfield (NIR) – La Fiorita (RSM) 1-0
Al Windsor Park di Belfast, i nordirlandesi del Linfield faticano tantissimo contro La Fiorita, formazione campione in carica del campionato di San Marino. Uno striminzito 1-0 è il risultato finale, grazie alla rete messa a segno da Stewart un minuto prima del 90°. Grande prestazione del portiere ospite Gianluca Vivan, che al 64′ ha respinto il rigore tirato da Burns. Tra le file dei sammarinesi si sono visti l’ex bandiera romanista Damiano Tommasi (43 primavere per lui) e l’ex Parma e Ternana Crocefisso Miglietta, mentre il Linfield ha schierato fra i pali l’ex Manchester United Roy Carroll, portiere della nazionale dell’Ulster.
Marcatore: 89′ Stewart

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: