Champions League, probabili formazioni Napoli Feyenoord: scelte obbligate per Sarri

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Probabili formazioni Napoli Feyenoord

Sarà il Napoli dei titolarissimi quello che questa sera al San Paolo attende la visita degli olandesi del Feyenoord nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League. Un incontro già decisivo per gli azzurri che dopo la sconfitta contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk  devono per forza vincere per rimettersi in carreggiata ed evitare così clamorose complicazioni in vista del passaggio del turno. In questo articolo andremo a dare uno sguardo alle probabili formazioni Napoli Feyenoord ed a quelle che saranno le scelte dei due tecnici.
Senza Milik (che starà fermo per quattro mesi a seguito dell’infortunio occorso sabato sera nella gara contro la Spal) e Chiriches l’allenatore del Napoli Maurizio Sarri opterà per il Napoli delle grandi occasioni con tutti i titolarissimi in campo dal primo minuto. Se in attacco la scelta dei tre piccoli Mertens, Callejon ed Insigne è quasi obbligata visto il forfait del polacco Milik, operato ieri a Roma, qualche alternativa in più il tecnico napoletano ce l’ha in difesa ed a centrocampo ma per la sfida contro gli olandesi Sarri non stravolgerà l’undici iniziale confermando gli interpreti “classici”. In difesa agiranno Ghoulam ed Hysaj sulle corsie esterne con lo spagnolo Albiol, a riposo contro la Spal, e Koulibaly in mezzo. A centrocampo spazio ad Hamsik, Allan e Jorginho con i tre attaccanti che come detto saranno Martens, Callejon ed Insigne.
Van Bronckhorst, invece, opterà per un 4 – 3 – 3 molto offensivo ma deve fare i conti con le assenze di Botteghin, Jorgensen e Vermeer. In attacco agiranno Kramer, Larson e Boetius mentre a centrocampo occhi sul giovane Vilhena.

Leggi anche:  Papera Strakosha, Terim ride in panchina

Probabili formazioni Napoli Feyenoord


Napoli (4-3-3): 
Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All.: Sarri.

Feyenoord (4-3-3): Jones; Diks, van Beek, van der Heijden, Nelom; Amrabat, El Ahmadi, Vilhena; Larsson, Kramer, Boetius. All. van Bronckhorst

  •   
  •  
  •  
  •