Roma, Peres mercoledì torna in gruppo. Pallotta in città per l’Atletico

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui


Oggi comincia la settimana di avvicinamento alla Sampdoria e Di Francesco è ancora alla ricerca della sua Roma migliore. Giorno dopo giorno migliorano le condizioni di Bruno Peres, mentre Schick si allena assieme agli infortunati. La prossima settimana il presidente Pallotta sarà in città per discutere dello stadio. Lontano dalla Capitale alcuni giallorossi stanno facendo vedere buone cose con le proprie nazionali e da gennaio la Roma indosserà una nuova maglia pre-gara. Andiamo ad approfondire tutte queste vicende.

ROMA, BRUNO PERES MIGLIORA, LUI O FLORENZI CONTRO LA SAMP? – Bruno Peres ha smaltito quasi del tutto la lesione muscolare che lo aveva costretto ad abbandonare il campo nel corso degli ultimi minuti della gara contro l’Atalanta. Ora, il terzino giallorosso, è pronto a tornare a disposizione di Di Francesco e una sua presenza in campo contro la Sampdoria non è da escludersi. Su quella zona di campo, però, è tornato dopo 10 mesi anche Alessandro Florenzi, uno dei migliori nell’amichevole contro la Chapecoense, ma il mister vorrà rischiarlo già domenica dal primo minuto?

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Roma Udinese: diretta tv e streaming

ROMA, SCHICK RIFIUTA IL RIPOSO E SI ALLENA CON GLI INFORTUNATI – Una nota positiva arriva dalla voglia di mettersi in mostra di Patrik Schick. L’attaccante ceco della Roma, arrivato via Sampdoria, ha deciso di non usufruire dei due giorni di riposo concessi da Di Francesco (la ripresa degli allenamenti era fissata per questa mattina) e ha passato il week end a lavorare assieme agli infortunati. Dopotutto si sa che la migliore condizione si raggiunge solo con l’allenamento e lui ne è consapevole. Anche Di Francesco aveva sottolineato la necessità per Schick di mettersi al pari degli altri e presto potremo vederlo al 100%. Non sappiamo se il tecnico vorrà mandarlo in campo da titolare già contro la Sampdoria, in quella che si preannuncia come la classica gara dell’ex, sta di fatto che a Schick le occasioni per mettersi in mostra non mancheranno.

Leggi anche:  Serie A, si riparte subito: panoramica sul quinto turno, big match Fiorentina-Inter

ROMA, PALLOTTA NELLA CAPITALE PER LO STADIO E PER L’ATLETICO – Una novità arriva anche fronte stadio: il presidente James Pallotta ha fissato alcuni appuntamenti da discutere in città proprio sul nuovo impianto giallorosso e nei prossimi giorni sarà a Roma. L’arrivo del presidente coinciderà, probabilmente, con il debutto in Champions della squadra contro l’Atletico Madrid e non è esclusa una sua presenza sugli spalti.

ROMA, GIALLOROSSI IN NAZIONALE: BENISSIMO DZEKO, MENO MANOLAS – Alcuni calciatori giallorossi, lontano dalla Capitale a causa delle sfide con le proprie nazionali, stanno facendo parlare benissimo di loro: è il caso di Edin Dzeko, autore di una doppietta con la sua Bosnia nella gara contro Gibilterra. Meno fortunato Manolas con la sua Grecia, uscito sconfitto 1-2 dalla partita contro il Belgio dell’escluso Nainggolan, che è stato sorpassato in classifica proprio dalla Bosnia.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Torino-Lazio: streaming e diretta tv DAZN o SKY?

ROMA, NUOVA MAGLIA PRE-GARA. VERRA’ INDOSSATA DA GENNAIO – Da gennaio la Roma si rifarà il look, almeno per quello che riguarda il pre-gara. I calciatori giallorossi scenderanno in campo per il riscaldamento con una nuova divisa strigliata di colore verde oliva, lo rivela il portale Footy Headlines. Ecco una foto in anteprima della nuova maglia.

  •   
  •  
  •  
  •