Juventus, Higuain contro lo Sporting Lisbona per la qualificazione. Dybala romperà il digiuno?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui


Juventus, Higuain per la qualificazione in Champions League.
Gol, record ed elogi dei compagni, per il Pipita la serata di San Siro contro il Milan non poteva andare meglio. Il bomber argentino ha sfondato quota 100 reti in serie A e ha permesso ai bianconeri di battere i rossoneri. Higuain ha confermato anche in questa stagione di soffrire l’inizio di stagione. Ma poi in autunno puntuali come la caduta delle foglie arrivano i gol del Pipita. Allegri ha sempre difeso il syo numero 9, sapendo di volerlo al top nei momenti cruciali della stagione. Come la trasferta di Champions League contro lo Sporting Lisbona. Una vittoria in Portogallo consentirebbe ai bianconeri di chiudere virtualmente il discorso qualificazione. Se gli uomini di Allegri battono lo Sporting e il Barcellona fa lo stesso con l’Olympiakos il pass per gli ottavi è praticamente staccato. Sarebbe una gran cosa per i bianconeri affrontare le ultime due giornate di Champions League con la qualificazioni in tasca.

I bianconeri in campionato devono tenere il passo del Napoli, ma anche Inter, Lazio e Roma viaggiano a mille. Poter affrontare le partite di Champions League potendo gestire senza patemi il turnover sarebbe fondamentale per Allegri. E’ già cominciata la lunga attesa per il big match del San Paolo del 1° dicembre contro gli azzurri di Sarri. Vincere a Lisbona per poi concentrarsi sul campionato, questa la missione portoghese per la Juventus. Allegri chiede a Higuain altri gol pesanti, il Pipita non vuole fermarsi.

Juventus, dopo Higuain si aspettano i gol europei di Dybala

Tre partite in Champions League, zero gol segnati. Questo l’anomalo bilancio di Paulo Dybala in Europa. La Joya sta attraversando un periodo di forma tutt’altro che brillante. Tra rigori sbagliati e un po’ di stanchezza, l’argentino non è quello di inizio stagione. Dybala aveva abituato bene i suoi tifosi, segnando a raffica nelle prime giornate di campionato. I viaggi per la nazionale hanno probabilmente inciso sul rendimento dell’ex Palermo. Higuain durante le soste di campionato è rimasto a lavorare a Vinovo e i risultati si vedono. Allegri non rinuncia quasi mai al suo numero 10. Quando l’ha fatto, con la Lazio, è arrivata la sconfitta.

Contro lo Sporting Lisbona si aspetta dunque il primo gol europeo stagiona di Dybala. L’argentino non segna in Champions League dallo scorso 11 aprile, andata dei quarti di finale contro il Barcellona. Più di sei mesi senza gol in Europa, decisamente troppo per uno abituato a segnare con la frequenza della Joya. Al di là dei gol degli attaccanti Allegri si augura di rivedere a Lisbona la solidità difensiva che i bianconeri hanno fatto vedere contro il Milan. Nella passata stagione i bianconeri ebbero la migliore difesa della Champions League fino alla finale di Cardiff. In questa stagione hanno subito già quattro gol in tre gare, troppo anche mettendo in conto la partenza di Bonucci. Per cullare il sogno europeo serve che la Juventus torni ad avere una difesa d’acciaio. Allegri non smette mai di ripeterlo, i suoi ragazzi cercheranno di accontentarlo anche nella tana dello Sportig Lisbona.

  •   
  •  
  •  
  •