Probabili formazioni Napoli-Shakhtar: in campo Maggio e Chiriches, solito tridente in avanti

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui


Il Napoli è obbligato a vincere contro lo Shakthar Donetsk per continuare la corsa in Champions League. All’andata gli azzurri hanno perso 2-1, compromettendo la qualificazione agli ottavi, anche in considerazione del doppio scontro (perso) contro il Manchester City. Per provare a superare gli ucraini, il Napoli dovrebbe vincere con almeno due gol di scarto, almeno per superare i rivali nella differenza reti. Un obiettivo tutt’altro che difficile per gli azzurri che possono approfittare delle lacune difensive degli avversari.

Probabili formazioni Napoli-Shakhtar

Con l’imperativo della vittoria e l’eliminazione anticipata sullo sfondo, Sarri non può rinunciare al tridente offensivo con Insigne-Mertens e Callejon. Gli unici dubbi, Sarri li ha nel reparto difensivo. Considerando che Ghoulam è fuori fino a marzo e con Mario Rui non al meglio (è uscito anzitempo sabato scorso), Sarri potrebbe riproporre Maggio già subentrato al portoghese nel finale di partita con il Milan. In difesa, con Koulibaly squalificato per l’ammonizione con diffida rimediata nel match di ritorno contro il Manchester City, spazio a Chiriches in coppia con Albiol.

Leggi anche:  Serie A femminile: la Juventus chiama, il Milan risponde

PROBABILE FORMAZIONE NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Mario Rui; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri

PROBABILE FORMAZIONE SHAKHTAR (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Ordets, Rakitskiy, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra. All. Fonseca

  •   
  •  
  •  
  •