Roma-Barcellona: dove vederla in diretta tv

Pubblicato il autore: stefano scateni Segui

Mercoledì sera la Roma ha subito una pesante sconfitta al Camp Nou di Barcellona: 4-1 per la squadra catalana. Infatti, nonostante un buon approccio alla gara con personalità e a tratti buona qualità, i giallorossi hanno subito due autogoal pesantissimi di De Rossi e Manolas, che hanno messo in ginocchio la squadra di Di Francesco. Poi, le reti di Pique e Suarez hanno chiuso definitivamente la partita e messo in ghiaccio la qualificazione alle semifinali di Champions League. In mezzo, è arrivato il goal meritato del momentaneo 3-1 di Edin Dzeko, che ha dato un minimo di speranza alla Roma. Ora i giallorossi avranno bisogno di vincere con almeno tre goal di scarto per passare il turno, che già al momento del sorteggio di poche settimane fa sembrava davvero un’impresa.

MARTEDÌ  10 APRILE IL RITORNO- Nonostante il pesantissimo risultato dell’andata, la Roma di Di Francesco non vuole concedere una passerella al Barcellona di Ernesto Valverde: i giallorossi vogliono ottenere una vittoria prestigiosa con uno dei più forti club al mondo per chiudere il percorso europeo nel migliore dei modi. Inoltre, la partita si giocherà davanti ai tifosi romanisti, all’Olimpico di Roma, dove i giallorossi sono imbattuti in tutte le partite di questa stagione di Champions League. Ecco perché, martedì 10 aprile alle 20.45, lo stadio sarà quasi tutto pieno per vivere da vicino quella che sarà probabilmente l’ultima partita europea di quest’anno della Roma. Di Francesco probabilmente dovrà rinunciare a Cengiz Under e Diego Perotti, che già salteranno la partita di campionato contro la Fiorentina. A centrocampo dovrebbe recuperare Radja Nainggolan, che ha saltato la sfida d’andata per infortunio rimediato contro il Bologna lo scorso 31 marzo. In difesa non dovrebbero esserci dubbi: Bruno Peres  dovrebbe essere confermato come terzino destro al posto di Alessandro Florenzi che giocherà nel tridente offensivo.

L’ULTIMO PRECEDENTE- L’ultimo incontro all’olimpico tra Roma-Barcellona finì 1-1: si giocò nella stagione 2015/2016. La partita era valevole per i gironi di Champions League, che in quella stagione fu vinta dal solito Real Madrid. Segnarono Alessandro Florenzi con un goal fantastico da centrocampo, entrato nella storia dei goal più belli dei giallorossi, e Luis Suarez che pareggiò la partita. C’è un altro precedente che fa sognare i tifosi romanisti, che risale alla stagione 2001/2002: in quella occasione la Roma vinse per 3-0 grazie ai goal di Emerson, Vincenzo Montella e Damiano Tommasi. Con questo risultato la Roma compierebbe l’impresa di passare il turno, considerando il goal segnato in trasferta da Edin Dzeko. Comunque, i giallorossi sono imbattuti contro i blaugrana in casa e vorranno continuare questa striscia positiva.

DOVE VEDERLA IN TV- La partita Roma-Barcellona  sarà visibile in diretta tv su Premium Sport, come tutte le altre sfide di Champions League della stagione. Però, come già accaduto per le sfide di andata dei quarti di finale delle due italiane, il match si potrà vedere anche in chiaro su Canale 5 di Mediaset. Comunque, non è da escludere il ballottaggio con il nuovo canale di Mediaset, il 20, che ha avuto un gran successo all’esordio con la partita tra Juventus e Real Madrid.

  •   
  •  
  •  
  •