Risultato Milan-Lazio 0-1: decide Biglia su rigore

Pubblicato il autore: Filippo Baldi Segui

La Lazio soffre in dieci per un tempo ma sbanca San Siro battendo il Milan per la seconda volta in sette giorni ed accedendo alle semifinali di Coppa Italia grazie al gol dagli undici metri di Biglia.

Risultato Milan-Lazio: la cronaca:

In avvio è la Lazio a fare la voce grossa grazie ad un possesso di palla solido e autorevole, pur non creando granché i bianco-azzurri sembrano in controllo. Il Milan sembra davvero sfiduciato, si rifugia nella sua metà campo sbagliando spesso gli appoggi in disimpegno e contando solo sulle fiammate di Menez e Cerci lasciati soli al proprio destino. È proprio però quando il Milan sembra essere uscito dal tunnel (grazie ad alcuni tentativi proprio di Cerci) che sulla punizione da fuori aria di Cataldi viene fischiato un rigore derivante da un tocco di mano in aria di Albertazzi. La decisione del direttore di gara è a nostro parere giusta poiché il gesto di Albertazzi, per quanto possa sembrare involontario, è sicuramente scomposto. Dagli undici metri Biglia spiazza Abbiati e permette alla Lazio di passare in vantaggio.
Il Milan è sull’orlo del baratro ma appena prima della fine della prima frazione di gioco Cana viene espulso per doppia ammonizione a seguito di un fallo a centrocampo su Menez. La decisione è in questo caso eccessiva poiché il contatto, per quanto da dietro, è da considerarsi contrasti di gioco. Si va comunque negli spogliatoi sullo 0-1.
Al rientro in campo il Milan, forte dell’uomo in più, cerca in tutti i modi di agguantare il pareggio e sfiora più volte l’1-1. Honda subentrato nel secondo tempo è il più positivo fra i suoi. I rossoneri spingono ma Rocchi annulla giustamente il maestoso stop e tiro di Pazzini per un chiaro fallo di mano.
Ancora una volta nel momento di massimo sforzo del Milan è la Lazio a sfiorare il goal con la conclusione potente di Keita che si stampa sul palo. All’ottantunesimo esordisce Suso, ma il Milan esce comunque sconfitto per 0-1 poiché viene annullato nel recupero un gol di Cerci viziato da un fuorigioco millimetrico. Finisce 0-1 tra le contestazioni di San Siro.

Risultato Milan-Lazio: il tabellino

MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, Rami, Alex, Albertazzi (dal 81′ Suso) ; Muntari (dal 51′ Honda), Montolivo, Poli (dal 79′ Van Ginkel); Cerci, Pazzini, Menez. Allenatore: Filippo Inzaghi.

LAZIO (4-3-1-2): Berisha; Radu, Cana, Mauricio (dal 54′ Basta), Konko (dal 86′ Pereirinha); Onazi, Biglia, Cataldi (dal 46′ Novaretti) ; Parolo; Klose, Keita. Allenatore: Stefano Pioli.

Milan-Lazio 0-1
Goal: Cana (L) (rig.)
Ammoniti: Rami (M), Pereirinha (L),Keita (L)
Espulsi: Cana (L),
IMG_0232.JPG

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,