Risultato finale Napoli Lazio 0-1. Lulic decide il match e manda la Lazio in finale di Coppa Italia

Pubblicato il autore: Carmine Errico Segui

risultato finale cronaca napoli lazio semifinale coppa italia

È la Lazio l’altra finalista di Coppa Italia. La squadra di Pioli, che affronterà la Juventus in finale, ha battuto per 1-0 il Napoli di Benitez nella semifinale di ritorno della competizione nazionale. Protagonista del match Senad Lulic che, subentrato negli ultimi 20 minuti, ha trovato il gol vittoria al 79′ su assist di un indemoniato Felipe Anderson e dopo qualche minuto ha salvato sulla linea della propria porta il gol del potenziale pareggio. Pesa sul gol una netta posizione di fuorigioco di Klose che ha servit0 la palla al brasiliano, anche se dal suo tocco al tiro di Lulic sono trascorsi circa 40 secondi. Il risultato di 1-1 nella gara di andata condanna il Napoli ad una stagione, per il momento, senza picchi, ma per la squadra di Benitez rimane vivo il sogno Europa League: giovedì prossimo la gara di andata in Germania contro il Wolfsburg.

Il tabellino: Napoli-Lazio 0-0 (andata 1-1)
Marcatori: Lulic (L) al 79′
Ammoniti: Albiol (N), Mauricio (L), Parolo (L)

Formazioni ufficiali
Napoli
 (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Britos, Ghoulam; Inler, Gargano (dal 84′ Insigne); Mertens (dal 66′ De Guzman), Hamsik (Cap), Gabbiadini (dal 72′ Callejon); Higuain.
A disp.: Rafael, Colombo, Koulibaly, Strinic, Jorginho, Lopez, Zapata. All.: Benitez.

Indisponibili: Zuniga, Michu
Squalificati: nessuno
Diffidati: Albiol, Britos, Strinic, Inler, Jorginho, Gabbiadini

Lazio (4-3-3): Berisha; Basta, de Vrij, Mauricio, Braafheid (dal 82′ Cavanda); Cataldi (dal 54′ Mauri), Biglia, Parolo; Candreva (dal 66′ Lulic), Felipe Anderson; Klose (Cap).
A disp.: Marchetti, Strakosha, Novaretti, Cana, Ciani, Pereirinha, Ledesma, Ederson, Perea. All. Pioli.

Indisponibili: Gentiletti, Djordjevic, Konko, Radu, Onazi
Squalificati: Keita
Diffidati: Basta, Cavanda, Klose, Pereirinha

Arbitro: Orsato di Schio.
Assistenti: Tonolini e Passeri. Quarto uomo: Rocchi.

LA CRONACA del match

Primo tempo

0′ Inizia il match. È la Lazio a dare il calcio di inizio

1′ La Lazio gioca con il lutto al braccio per la scomparsa della mamma di un fisioterapista biancoceleste

3′ Prima insidia portata dalla Lazio: Anderson recupera palla sulla trequarti e offre la palla a Candreva. L’esterno destro entra in area e prova la conclusione che viene rimpallata da un difensore napoletano

7′ Primo tiro verso la porta biancoceleste di Inler: conclusione dal limite dell’area troppo schiacciata che termina al lato

8′ Mertens lavora un’ottima palla sulla sinistra e la offre ad Hamsik, il capitano partenopeo entra in aerea di rigore ma è troppo defilato e non riesce a calciare verso la porta

14′ Fase di studio del match: i ventidue in campo provano a costruire gioco ma non riescono ad avvicinarsi in modo pericoloso all’area di rigore

15′ Verticalizzazione di prima di Inler che pesca Martens in area di rigore, il centrocampista belga prova a controllare una difficile palla ma il controllo non è perfetto e  la palla scivola fuori dal perimetro di gioco. Occasione sprecata.

19′ Prima occasione per la Lazio: Klose difende la palla al limite dell’area di rigore e la scarica alla corrente Candreva. Diagonale violento del centrocampista biancoceleste che termina di poco al lato

22′ Ottima prova di Maggio che sta fermando costantemente il talento brasiliano Felipe Anderson e non fa mancare la sua spinta a supporto della fase offensiva

24′ Anderson si accentra palla al piede, arriva al limite dell’area, tentenna troppo e viene nuovamente fermato da Maggio

28′ Punizione per il Napoli da 30 metri, Gabbiadini prova il tiro e la palla sbatte sul palo alla destra di Berisha.

31′ Ammonizione pesante per il Napoli: giallo per Albiol. Il giocatore era diffidato e salterà l’eventuale finale

32′ Ci prova Parolo con un tiro dai 20 metri: palla alta sulla traversa

37′ Cross dalla destra di Hamsik, Gabbiadini si inserisce sul primo palo e colpisce la palla di testa cercando di direzionarla sul secondo palo. L’attaccante ex Sampdoria colpisce male la palla che termina abbondantemente al lato

41′ Clamoroso errore di Braafheid che a pochi metri dalla porta difesa da Andujar, lasciato solo dai difensori napoletani, impatta male la palla di testa e fallisce una clamorosa occasione.

45′ Non c’è recupero e il primo tempo termina in parità

Parolo ai microfoni Rai al 45′: “Una gara aperta, abbiamo avuto le nostre occasioni e il Napoli le sue. Dobbiamo tenere fino all’ultimo e restare in partita fino alla fine. Ci basta un gol per passare, possiamo anche realizzarlo alla fine della gara

Secondo tempo

46′  Inizia la ripresa, nessun cambio nell’intervallo. Calcio di inizio per il Napoli

48′ Primo giallo per la Lazio: Mauricio da dietro stende Higuain, giallo inevitabile. Il giocatore arrivato a gennaio non era diffidato

50′ Grandissima occasione per il Napoli. Hamsik lancia Maggio sulla destra, il terzino arriva in fondo al campo di gioco e mette una pericolosissima palla rasoterra in mezzo che supera Berisha e arriva sul secondo palo. È miracoloso Basta ad anticipare Higuain che avrebbe potuto segnare a porta vuota

53′ Risposta della Lazio: tiro improvviso di Candreva, la palla viene bloccata da Andujar

54′ Primo cambio per la Lazio: esce Cataldi, entra Mauri, Pioli torna al 4-2-3-1

57′ Grande accelerazione di Anderson sulla destra, il brasiliano entra in area, cerca l’assist per Mauri che non riesce ad arrivare sul pallone. L’occasione sfuma

58′ Proteste Lazio per un fallo al limite dell’area su Klose: l’arbitro dice che si puà continuare ma resta il dubbio su uno sgambetto di Britos sull’attaccante tedesco

58′ Gabbiadini serve Higuain al limite dell’area sugli sviluppi di un’azione di contropiede. L’argentino sbaglia l’ultimo controllo a pochi passi da Berisha che gli soffia la palla

65′ Colpo di testa di Britos sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Berisha blocca senza problemi

66′ Secondo cambio per la Lazio: entra Lulic, esce Candreva

66′ Primo cambio per il Napoli: entra De Guzman esce Martens

67′ Retropassaggio errato di Braafheid, Higuain si inserisce ma è bravo Berisha a stopparlo subito con un tackle preciso

72′ Secondo cambio anche per il Napoli: spazio per Callejon, lascia il campo Gabbiadini

72′ Grande lancio di Hguain per De Guzman che in area di rigore sbaglia il controllo e Berisha può recuperare palla

74′ Ci prova Biglia dalla distanza: la palla termina alta

75′ Lazio a un passo dal gol del vantaggio. Anderson accelera sulla destra e mette la palla sul secondo palo dove trova Lulic che colpisce bene la palla verso la porta. Ottimo l’intervento di Andujar che mette in angolo

76′ La risposta del Napoli non si fa attendere: bellissimo tiro di controbbalzo di Hamsik che sfiora ik palo

79′ GOL LAZIO DI LULIC. KLOSE SMISTA SU ANDERSON CHE SCAPPA SULLA DESTRA, PALLA RASOTERRA SUL SECONDO PALO E LULIC DI PIATTO REALIZZA IL GOL DEL VANTAGGIO CHE AL MOMENTO VALE LA QUALIFICAZIONE. MA LA POSIZIONE DI FUORIGIOCO DI KLOSE ALL’INIZIO DELL’AZIONE PROMETTE LO SCATENARSI DI POLEMICHE ARBITRALI

83′ Terzo e ultimo cambio per la Lazio: entra Cavanda esce Braafheid

84′ De Guzman stende Basta: ammonizione per l’esterno

84′ Ultimo cambio per il Napoli: entra Insigne, esce Gargano

86′ Miracolo Lulic. Azione spettacolare di Insigne che dribbla due avversari e supera Berisha in uscita: Lulic è miracoloso a mettere in angolo a pochi centimetri dalla linea di porta

90′ Saranno 4 i minuti di recupero

91′ Ammonito Parolo, non era diffidato e potrò scendere in campo nella finale

94′ Finisce il match. La Lazio vola in finale ad affrontare la Juventus

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •