Formazioni Juventus Lazio, finale di Coppa Italia: Llorente affianca Tevez, torna De Vrij in difesa.

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

formazioni juventus lazio finale coppa italia

FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO, FINALE DI COPPA ITALIA. Questa sera all’Olimpico di Roma (ore 20,45) Juventus e Lazio si giocano in gara unica la Tim Cup. Dopo la conquista dello scudetto i bianconeri vogliono fare il bis e soprattutto vogliono riportare a Torino una coppa che manca da troppo tempo nella sua bacheca: l’ultimo trionfo risale infatti alla stagione 94′-95′ quando in finale contro il Parma la Vecchia Signora alzò il 9° trofeo della sua storia. Come ha detto Allegri in conferenza stampa: “Dobbiamo conquistare la Coppa Italia per non perdere l’abitudine a vincere e preparare al meglio la finale di Champions League”. Infatti la Juventus, per entrare nella storia conquistando la decima e continuare il sogno “triplete” deve superare anche questo ostacolo. La Lazio è sicuramente la sorpresa di questa stagione: dopo un avvio in sordina, navigando a fari spenti, nella seconda parte di campionato ha realizzato un filotto di vittorie che l’hanno portata a giocarsi il secondo posto, che vale l’accesso diretto alla Champions, con i “cugini” della Roma (che affronteranno proprio lunedì nel derby). Inoltre la squadra di Pioli ha mostrato fin ora un’organizzazione di gioco tra le migliori in Italia, mettendo in luce delle individualità sin ora sconosciute anche allo stesso pubblico laziale (Felipe Anderson su tutti, il centrocampista tutto fare Parolo, il regista Biglia e il difensore olandese De Vrij).

Leggi anche:  Pagelle Juventus - Bologna 2-0: centrocampo rivitalizzato, il Bologna fa troppo poco

La Lazio ha vinto questo trofeo 6 volte, l’ultimo dei quali nel 2013 in finale contro la Roma (gol di Lulic) ed è alla terza finale negli ultimi 7 anni. Anche nel 2003-2004 Juve e Lazio si affrontarono in finale (anche se la formula prevedeva gare di andata e ritorno): i biancocelesti, guidati da Mancini vinsero 2-0 a Roma e pareggiarono 2-2 a Torino, portandosi a casa la coppa. C’è grande attesa anche per conoscere le formazioni Juventus Lazio, vediamo come si preparano le squadre allo scontro finale.
FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO, ASSENZE PESANTI PER ALLEGRI: già al fischio finale della semifinale vinta a Firenze, Allegri sapeva che avrebbe dovuto fare a meno per questa partita di 2 pedine fondamentali come Morata e Marchisio: il primo espulso e il secondo ammonito e squalificato per somma di gialli. Il popolo juventino può consolarsi con il ritorno ormai in pianta stabile di Pogba, che sta continuando il rodaggio che lo dovrebbe portare al top il 6 giugno contro il Barcellona. In porta spazio al portiere di Coppa Storari (che si è comportato egregiamente sabato contro l’Inter) e in attacco Llorente ha superato la concorrenza di Matri per affiancare Carlitos Tevez.
FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO, BUONE NOTIZIE PER PIOLI: la Lazio ritrova dal primo minuto De Vrij, che occuperà il suo ruolo di centrale difensivo, ma le buona notizie arrivano da Biglia: il regista argentino è recuperato almeno per la panchina. Anche in casa biancoleste probabilmente ci sarà spazio per il portiere di Coppa Italia Berisha al posto di Marchetti.
FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO, COPPA ITALIA:
JUVENTUS (4-3-1-2): Storari, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra, Pirlo, Vidal, Pogba, Pereyra, Tevez, Llorente.
LAZIO (4-2-3-1): Berisha, Basta, De Vrij, Mauricio, Radu, Parolo, Ledesma, Candreva, Mauri, Felipe Anderson, Klose.

  •   
  •  
  •  
  •