Juventus: il trionfo bis con Matri protagonista e il sogno Triplete continua…

Pubblicato il autore: Samuela Rubino Segui

11267084_10206706130473042_3926590329023082488_n

Juventus: arriva la “decima” che regala la stella d’argento al club bianconero, i primi ad aver raggiunto questo traguardo in Italia, con 10 Coppe Italia, la penultima conquistata nel lontano ’95. La firma di questo successo juventino e su buona parte della Coppa Italia è sua, di Alessandro Matri. Eroe di coppa, un bomber che non ti aspetti, ma allo stesso tempo ti aspetti perché quello è il suo vivere, fare gol, e magari riuscire a farne qualcuno decisivo, proprio come ieri sera e che ha regalato il trionfo. Questa è la notte romana della Juventus, che all’Olimpico con 61mila spettatori e un tifo fatto di coreografie e spettacolo, fa bis dopo lo scudetto conquistato con largo anticipo. Matri protagonista versione 2.0 che nonostante sia arrivato a gennaio con scetticismo, sta dimostrando il suo valore e la sua utilità nella rosa bianconera, seppur piena di attacacnti. E’ stato proprio il numero 32 della Juventus a dare il via infatti alla “remuntata” bianconera contro la Fiorentina e che ieri sera, match winner della serata, ha confermato il suo legame indissolubile con i colori bianconeri. Conferma che, con questi segnali, potrebbero spingere la Juventus, su richiesta di mister Allegri, a farlo restare con la maglia bianconera ancora nella la prossima stagione; al momento è il Milan che ne detiene il cartellino e paga l’ingaggio. Un Mitra-Matri scatenato che i tifosi bianconeri vorrebbero vedere ancora con la Juventus.
Per ora è double e la Coppa Italia torna ad indossare la sciarpa bianconera, ma la Juventus non si accontenta, e se “vincere aiuta a vincere”, perché non continuare questa stagione trionfante, terminandola a Berlino per esempio, sul tetto d’Europa? Non ci resta che sperare in un to be continued…road to Triplete!

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: