Coppa Italia Mihajlovic è contento della prestazione del Milan

Pubblicato il autore: Al Rey

Coppa Italia Mihajlovic è contento della prestazione del Milan

Sinisa Mihajlovic ha parlato ai microfoni di Rai sport dopo la vittoria per 0-2 nella partita degli ottavi di finale contro la Sampdoria

Ieri sera il Milan ha vinto la partita degli ottavi di finale di coppa Italia contro la Sampdoria per 0-2 e ai quarti di finale affronterà il Carpi, che ha battuto la Fiorentina 0-1. Il Milan doveva vincere e ha vinto in coppa Italia Mihajlovic lo ha detto ai microfoni dei media: “Dovevamo vincere e abbiamo vinto, la vittoria non era scontata ma ci dà fiducia, abbiamo dimostrato che abbiamo carattere”. Dopo la partita di coppa Italia Mihajlovic ha detto che non è il momento di pensare già alla finale ma piuttosto di valutare i superstiti della gara contro la Sampdoria e concentrarsi su quella di domenica prossima a Frosinone. Il Milan è stato molto contestato dai tifosi perché ha pareggiato due partite consecutive contro l’ultima e la penultima squadra in classifica, Verona e Carpi, e dopo la vittoria in coppa Italia Mihajlovic non è soddisfatto, perché i risultati in campionato sono stati “positivi perché abbiamo pareggiato, non sono positivi per il Milan, contro Carpi e Verona dovevamo vincere”.

Sinisa Mihajlovic ha parlato anche di Diego Lopez che dovrebbe essere disponibile da gennaio e Niang, che deve avere continuità perché a volte si perde sia durante le partite che durante gli allenamenti: “Sa fare tutto è migliorato molto da quando è stato a Genova ancora non sta meglio fisicamente ma è sicuramente un giocatore importante”. Se il Milan avesse vinto le ultime due partite si troverebbe in una posizione ben più alta in classifica, come ha sottolineato dopo la gara di coppa Italia Mihajlovic e avrebbe fatto 18 punti in nove giornate, una media da Champions League: “Non siamo riusciti a sfruttare le occasioni ma il campionato è ancora lungo e sono convinto che raggiungeremo i nostri obiettivi”.

  •   
  •  
  •  
  •