Sassuolo, Di Francesco è nero: “Giocato senza voglia”

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo Segui

Di Francesco è nero dopo la sconfitta patita in casa col Cagliari. “Deve esserci da monito!”

di francesco è neroEusebio Di Francesco è nero dopo la brutta prestazione in Coppa Italia contro il Cagliari. Una sconfitta subita in casa da una squadra di categoria inferiore, ma non certo di mentalità, che ha messo in campo sicuramente più grinta e più cuore dei neroverdi. “E’ inaccettabile che l’avversario abbia giocato con più voglia di noi, non sono per niente soddisfatto”– commenta Di Francesco – ” la cattiveria agonistica è una costante che non può e non deve mai mancare. Loro l’hanno avuta. Abbiamo provato a riprenderla, ma per quanto visto in campo stasera, il Cagliari ha nettamente meritato il passaggio del turno”. Nonostante l’ottimo campionato disputato finora e la 7^ posizione in classifica, il tecnico non è soddisfatto e chiede di più: “Spero che la prova in coppa ci rimanga ben impressa per tutto il resto del campionato. E’ stata una partita che mi ha molto infastidito. Mi aspettavo delle risposte che invece non sono arrivate”. C’è spazio anche per un commento su Domenico Berardi, calciatore con un grande talento, ma che tropo spesso si fa prendere dall’ira, accumulando squalifiche su squalifiche: “A differenza di Zaza, lui ha deciso di non fare il salto alla Juventus, restando qui per continuare a crescere. Ha fatto degli errori, ma è un ragazzo. Deve essere più tranquillo in modo da non cascarci di nuovo”. Gli ottimi risultati lo proiettano nell’ottica delle grandi squadre, ma la sua mente ha un solo pensiero: “Roma? Io penso solo al Sassuolo”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Sassuolo Inter: i dubbi di Conte