Coppa Italia, Cagliari-Spal in diretta su Rai 3 a Ferragosto

Pubblicato il autore: Loredana Falduzza Segui

spal2
Battuto sonoramente il Messina, la Spal si appresta ad affrontare il terzo turno di Coppa Italia: appuntamento lunedì 15 agosto, alle ore 21, allo stadio Sant’Elia di Cagliari. Sarà Cagliari-Spal. “La gara sarà trasmessa in diretta dalla Rai” si apprende dal sito ufficiale della società ferrarese. Per la precisione da Rai 3.

Nell’ultima di Coppa Italia, a Forlì, la Spal ha vinto con pieno merito contro i messinesi. Un 2-0 limpido. Spal in gol al 21′ con Antenucci e al 63′ con Cerri. La squadra biancazzurra, si è schierato con Meret, Gasparetto, Giani, Cremonesi, Lazzari, Arini, Pontisso (77’ Spighi), Schiavon, Mora, Antenucci (86’ Grassi) Cerri (68’ Zigoni). A disposizione Marchegiani, Silvestri, Beghetto, Bonifazi, Branduani, Concas, Ghiglione. Al termine del match la squadra guidata da Semplici è andata a raccogliere gli applausi dai tifosi ferraresi giunti in Romagna.

Mercoledì 10 agosto, alle ore 20, allo stadio comunale di Imola, la Spal affronterà il Carpi. Si tratterà di un’amichevole, ma sarà una sorta di anticipo del campionato di Serie B. Il Carpi, retrocesso dalla massima serie, è stato allestito con il chiaro obiettivo di ritornare in A. Ci sono tutti i presupposti per assistere a un match dai contenuti elevati non solo sul piano squisitamente tecnico, anche agonistico. Già da oggi è stata avviata la prevendita dei biglietti per assistere alla gara.

I due neo acquisti spallini Alex Meret e Alberto Cerri sono stati convocati dal ct Luigi Di Biagio per l’incontro amichevole Italia-Albania Under 21 che si disputerà mercoledì 10 agosto alle ore 21, allo Stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto. Una notizia che riempie d’orgoglio i tifosi ferraresi, fra i quali si registra un notevole entusiasmo. La Spal debutterà in trasferta nel prossimo campionato di Serie B. La prima in casa è prevista alla seconda giornata contro il Vicenza, gara che riporta alla memoria partite ricche di fascino fra biancazzurri e biancorossi. Terza fuori casa, ad Ascoli, poi Virtus Entella in casa e altro turno casalingo con il Verona. Sesta giornata a Perugia, settima fra le mura amiche con la Salernitana. Successivamente la Spal dovrà affrontare, nell’ordine, Pisa, Cesena, Carpi, Frosinone, Avellino, Novara, Brescia, Trapani, Latina, Cittadella, Spezia, Pro Vercelli, Ternana e Bari. Questa Spal può regalare grosse soddisfazioni ai propri sostenitori, che dopo diversi anni possono ammirare nuovamente la propria squadra del cuore in un campionato più consono alla tradizione e, soprattutto, alle aspettative di un’intera città.

Sempre sul sito della Spal si legge che “la Lega Serie B ha comunicato date e orari delle prime due giornate del campionato di Serie B 2016-17 che prenderà ufficialmente il via venerdì 26 agosto, alle ore 20.30 con Spezia-Salernitana. La Spal non è stata inserita in anticipi e posticipi, quindi giocherà la prima partita a Benevento, sabato 27 agosto alle ore 20,30, contemporaneamente ad altre 7 gare. La seconda giornata, nella quale i biancazzurri affronteranno internamente il Vicenza, si disputerà domenica 4 settembre alle ore 20,30. Il quadro completo di anticipi e posticipi delle prime due giornate:

Prima giornata d’andata

Venerdì 26 agosto 2016, ore 20.30 Spezia-Salernitana

Domenica 28 agosto 2016, ore 17.30 Novara-Trapani

Lunedì 29 agosto 2016, ore 20.30 Cesena-Perugia


Seconda giornata d’andata

Sabato 3 settembre 2016, ore 18 Brescia-Frosinone

Sabato 3 settembre 2016, ore 20,30 Perugia-Bari

Domenica 4 settembre 2016, ore 17,30 Virtus Entella-Avellino

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,