Coppa Italia, Lazio Roma in notturna. Con o senza barriere?

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Coppa Italia, Lazio Roma torna in notturna. Ma le barriere saranno ancora al loro posto?

Ora è ufficiale: la Lega Serie A ha comunicato che la semifinale d’andata di Coppa Italia Lazio Roma sarà disputata mercoledì 1 marzo alle ore 20,45. Il derby della Capitale, dunque, torna in notturna dopo ben quattro anni. L’ultima volta risale infatti all’8 aprile del 2013: al gol biancoceleste di Hernanes dopo sedici minuti rispose Francesco Totti con un calcio di rigore nella ripresa. Da quel momento in poi si sono disputati otto derby, tutti di pomeriggio. Nella scelta di far giocare la semifinale d’andata alle 20,45 è stato importante il parere della Rai, che detiene i diritti televisivi della coppa nazionale: in caso di spostamento in orari pomeridiani la Lega Serie A avrebbe dovuto pagare una penale alla tv di stato. Ancora incerto l’orario del derby di ritorno, in programma il prossimo 4 aprile. La sensazione è che molto dipenderà da come sarà gestito l’ordine pubblico nella sfida d’andata.

Leggi anche:  Atalanta-Lazio, i tifosi nerazzurri salutano Papu Gomez: "Bella favola, peccato per il finale"

Coppa Italia, Lazio Roma torna di sera. Le barriere saranno ancora al loro posto

Martedì scorso in Viminale si è tenuto un importante incontro per la rimozione dei divisori nelle due curve dello stadio Olimpico. Il ministro degli interni Minniti ha incaricato il capo della polizia Gabrielli (colui che aveva ordinato la divisione delle curve) di procedere con un percorso di rimozione. I tempi, però, sembrano essere incerti: secondo La Gazzetta dello Sport è forte il rischio che le barriere restino al loro posto almeno fino al prossimo 4 marzo, giorno della sfida tra Roma e Napoli. Se così fosse al derby d’andata non sarà presente la Curva Sud. Discorso diverso per la Curva Nord, che ha deciso di rientrare già da qualche mese (vedi derby di campionato) nonostante i divisori.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,