Milan-Inter, i precedenti in Coppa Italia: rossoneri avanti, spicca il 5-0 del 1998 (Video)

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Milan-Inter

Milan-Inter, un precedente storico dalla parte dei rossoneri. DerbyMilano numero 24 per quanto riguarda la TIM Cup: 9 vittorie rossonere a fronte di 7 pareggi e 7 successi nerazzurri. In collaborazione con Opta, ecco tutti i numeri e le curiosità dell’incontro. L’Inter ha vinto però quattro delle ultime cinque sfide di Coppa contro il Milan, che dopo aver vinto le prime tre sfide disputate in casa contro i nerazzurri in Coppa Italia (tutte tra il 1958 e il 1972), hanno ottenuto il successo solo in un’occasione nei successivi otto incroci. Un precedente storico potrebbe arrivare in soccorso della truppa di Gattuso. Gennaio 1998, il Milan di Fabio Capello arranca in classifica. Non sono bastati gli arrivi estivi dei vari Kluivert, Ziege e Leonardo per essere competitivi in campionato. Di fronte l’Inter di Ronaldo e Gigi Simoni che è in lotta per lo scudetto. I nerazzurri si presentano nel ruolo di grandi favoriti al derby di Coppa Italia.

Leggi anche:  Probabili formazioni Inter-Juventus: Conte si affida a Vidal, Pirlo recupera Chiesa

L’8 gennaio 1998 va in scena un monologo rossonero. Capello schiera davanti Ganz, appena arrivato dai cugini nerazzurri, e Savicevic. Il primo tempo finisce 3-0 per il Milan, Albertini su rigore, Ganz e Savicevic i marcatori. L’ex nerazzurro dopo il gol sfoga tutta la sua rabbia verso la sua ex squadra. Simoni cerca di correre ai ripari, ma non c’è verso. Il secondo tempo inizia con un autogol di Colonnese e poi arriva il gol del norvegese Nilsen, primo e unico gol in rossonero per lui. Una serata che resterà uno dei pochissimi acuti del Milan di quella stagione. Nel match di ritorno, il 21 gennaio, vince l’Inter con un gol di Marco Branca. I rossoneri si arrampicheranno fino alla finale, persa in malo modo poi contro la Lazio di Eriksson. Ma quel derby è rimasto nella memoria di tutti, quella fu anche l’ultima grande recita del Genio Savicevic.

Leggi anche:  Serie A femminile: continua il botta e risposta Milan-Juventus

Milan-Inter, un derby per svoltare

Non si può certo dire che le due squadre si siano avvicinate a questo Milan-Inter di Coppa Italia. I rossoneri sono reduci dal doppio, pesantissimo, KO di campionato contro Verona e Atalanta. Zero punti, zero gol fatti e cinque gol subiti. E’ decisamente il momento più nero della stagione milanista. Gattuso prova a scuotere i suoi con Locatelli a centrocampo e Bonaventura in attacco. Sperando che un anno dopo l’ex atalantino e Suso ritrovino lo spirito di Doha.

Non sta meglio l’Inter. I nerazzurri vengono da due stop consecutivi con Udinese e Sassuolo. In più Spalletti deve fare i conti con gli infortuni di Miranda e D’Ambrosio. La truppa interista è arrivata col fiato corto a questa parte di stagione. Tanto da fare dire al proprio tecnico alla vigilia:”Dobbiamo dare di più di quello che abbiamo”. Comunque vada uscirà un vincitore. Perché questo è quello che conta. I derby non si giocano si vincono. Poi sabato sarà di nuovo campionato. Il Milan andrà a Firenze, l’Inter riceverà la Lazio. Vincere per passare una buona fine d’anno, poi nel 2018  si vedrà se le due milanesi ritroveranno il sorriso. Oramai smarrito.

Leggi anche:  Coppa Sudamericana, la finale sarà Lanús-Defensa y Justicia

Le immagini di Milan-Inter dell’8 gennaio 1998:

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,