Roma, Nainggolan: “Banana agli avversari? Ignoranza pura”

Pubblicato il autore: Danilo Montefiori Segui

nainggolan

Passata l’euforia per la qualificazione agli ottavi di Europa League resta l’amaro in casa Roma per la banana lanciata in campo durante la partita contro il Feyenoord. A dare voce al malcontento è Radja Nainggolan, che attraverso un tweet ha cinguettato: “Avere 5 giocatori di colore in squadra e riuscire a tirare una banana agli avversari? Ignoranza pura! #Notoracism solo ignoranti”. Il centrocampista belga ha notoriamente un carattere esuberante e non è la prima volta che si trova a duellare con i tifosi avversari (è già successo con gli juventini su tutti) ma stavolta il suo lamento è a fin di bene e sicuramente sarà difficile che venga criticato. Resta il problema razzismo negli stadi, che andrà estirpato con regole sempre più stringenti e precise. Ecco il tweet in questione, usato da Nainggolan per accusare di sutipidità la tifoseria del Feyenoord “Avere 5 giocatori di colore in squadra e riuscire a tirare una banana agli avversari? Ignoranza pura! #Notoracism solo ignoranti“. Questa prima versione è stata  poi modificata in: “Avere dei giocatori di colore in squadra e peccare di razzismo… #notoracism ignoranza pura!”, ma non c’è molta differenza. In questo caso è la sostanza ad essere grave, non la forma.

  •   
  •  
  •  
  •