Probabili formazioni Dinamo Mosca Napoli – Ritorno ottavi di finale Europa League

Pubblicato il autore: Leandro Bianco Segui

probabili formazioni dinamo mosca napoli

Questa sera alle 18.00 all’Arena Khimki di Mosca si giocherà Dinamo Mosca Napoli, gara valida per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League. All’andata i partenopei, dopo il vantaggio iniziale dei russi firmato da Kevin Kuranyi, si erano imposti per 3-1 grazie ad una tripletta di Higuain. Risultato che sicuramente non lascia tranquilli gli uomini di Benitez che al San Paolo, in superiorità numerica dopo l’espulsione di Roman Zobnin, avevano a lungo cercato il quarto gol nel finale senza trovarlo. La sfida, quindi, rimane ancora aperta e questa sera entrambe le compagini ce la metteranno tutta per passare il turno e proseguire il proprio cammino in Europa League. Per il Napoli, in caso di vittoria, si tratterebbe della prima qualificazione ai quarti nell’era De Laurentiis, nonostante il club partenopeo si trovi in Europa ormai da cinque anni consecutivi. E poi un’eventuale qualificazione servirebbe a ridare morale ad un ambiente in difficoltà dopo la sconfitta di Verona, che ha confermato il calo della squadra in campionato (quattro punti in cinque partite). Benitez è alle prese con l’infermeria ancora affollata: la buona notizia è il recupero di Maggio. Con lui in difesa ci saranno Albiol, e uno tra Britos e Henrique vista la caviglia dolorante di Koulibaly. Out Gargano, a centrocampo la scelta è tra Jorginho e Inler al fianco di Lopez, mentre davanti Higuain sarà l’unica punta con alle spalle il trio Gabbiadini, Hamsik e De Guzman.

La Dinamo non ha mai vinto in casa contro squadre italiane, ma neanche il Napoli si è mai imposto in Russia. L’attuale tecnico della Dinamo, Stanislav Cherchesov, era il portiere dell’FC Spartak Moskva, che nel secondo turno di Coppa dei Campioni 1990/91, ha vinto contro il Napoli per 5-3 ai rigori dopo i due pareggi per 0-0. Prima della sfida di andata, la Dinamo era imbattuta da 13 gare in Europa, 12 delle quali giocate nell’edizione in corso del torneo. Il club russo, inoltre, ha vinto le ultime quattro partite continentali giocate in casa, ma solo una di queste con un margine superiore a un gol. Cherchesov, come Benitez, crede molto nel passaggio del turno. Nell’ultima gara di campionato infatti ha fatto ruotare molto i suoi effettivi e, proprio come il Napoli, ha subito una sconfitta in trasferta. La stagione, ricominciata da poco in Russia dopo la sosta invernale, finora ha visto una Dinamo non proprio brillante, tanto che sono giunte due sconfitte e una sola vittoria. Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo, al posto dello squalificato Zobnin ci sarà Yusupov, che potrebbe muoversi al centro del campo con Vainqueur, mentre Valbuena partirà dalla destra e Dzsudzsak a sinistra per sostenere le due punte Kokorin e Kuranyi. In difesa tutto confermato con Samba ed Hubocan al centro, Kozlov a destra e Zhrikov a sinistra.

PROBABILI FORMAZIONI DINAMO MOSCA NAPOLI

Dinamo Mosca (4-4-2): Gabulov; Kozlov, Samba, Hubocan, Zhirkov; Valbuena, Vainquer, Yusupov, Dzsudzsak; Kuranyi, Kokorin.
A disposizione: Shunin, Douglas, Rotenberg, Katrich, Tashanev, Ionov, Buttner.
Allenatore: Cherchesov.
Squalificati: Zobnin (1).
Indisponibili: nessuno.

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Britos, Ghoulam; David Lopez, Inler; Callejon, Hamsik, Gabbiadini; Higuain.
A disposizione: Rafael, Zuniga, Henrique, Jorginho, Mertens, De Guzman, Duvan.
Allenatore: Benitez.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Gargano, Michu, Koulibaly.

Arbitro: Bas Nijhuis (Olanda)

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: