Risultati Europa League 12 marzo: KO per Torino e Inter, Fiorentina-Roma tutto rimandato

Pubblicato il autore: Marion Didier Segui

risultati europa league

RISULTATI EUROPA LEAGUE 12 MARZO: SINTESI DELLE PARTITE

Meno male che c’era un derby tutto italiano e meno male che c’è il Napoli. L’andata degli ottavi di Europa League non va come secondo i pronostici a cominciare dal Torino – il primo ad aprire le danze in questa serata di grande sport- che viene fermato dallo Zenit San Pietroburgo 2-0. Il cartellino rosso a Benassi al 27’ (criticato aspramente da Giampiero VenturaLa condotta dell’arbitro è stata sconcertante, a senso unico. Se ci potevano stare i due cartellini gialli a Benassi, ce n’erano altri 7-8“) non è un buon inizio per i granata che sono così costretti a chiudere in 10, arrendendosi alla squadra dello zar. Al ’38 lo Zenit va in vantaggio con un gol di Witsel. Al ’58 è 2-0 con Criscito.
Ko anche per l’Inter. Nell’andata degli ottavi di finale di Europa League la squadra di Mancini perde 3-1 con il Wolfsburg con reti di Palacio, Naldo e De Bruyne. Aspre critiche per l’allenatore nerazzurro: la scelta di Carrizo tra i pali non ha portato i risultati sperati. Anzi.
Un pareggio (di Keita al ’76) chiude il derby tutto italiano tra Fiorentina-Roma. Un bel match giocato a viso aperto da entrambe le squadre e che rimanda il verdetto alla partita di ritorno, prevista all’Olimpico fra un settimana soltanto.
A brillare in questa serata di Europa League è il Napoli che chiude con 3-1 la sfida contro il Dinamo Mosca, confermando l’ottimo stato di forma della squadra partenopea. Dopo il gol dei russi (arrivato dopo un solo minuto di gioco con Kuranyi), Super Higuain mette a segno una tripletta (25′ e 31′ pt su rigore e 10′ st), portando la squadra di Rafael Benitez ad un passo dai quarti.

RISULTATI EUROPA LEAGUE 12 MARZO, ANDATA OTTAVI DI FINALE

Torino-Zenit San Petroburgo 0-2
Wolfsburg-Inter 3-1
Fiorentina-Roma 1-1
Napoli – Dinamo Mosca 3-1
Club Brugge-Besiktas 2-1
Everton-Dyn.Kiev 2-1
Dnipro-Ajax 1-0
Villareal-Siviglia 1-3

  •   
  •  
  •  
  •