Risultato Napoli Dinamo Mosca 3-1: partenopei con un piede ai quarti

Pubblicato il autore: Leandro Bianco Segui

diretta live napoli dinamo mosca

RISULTATO NAPOLI DINAMO MOSCA 3-1: PARTENOPEI VICINISSIMI ALLA QUALIFICAZIONE

93′– Triplice fischio di Sidiropoulos: Napoli Dinamo Mosca finisce 3-1. Vantaggio iniziale dei russi con Kuranyi, grandissima rimonta degli azzurri grazie alla tripletta di Higuain.
91′ – Cambio per la Dinamo Mosca: esce Dzsudzsak, al suo posto entra Tashaev.
90′
– Due minuti di recupero.
89′ – Conclusione al limite dell’area di Kokorin, parata di Andujar.
87′
– Punizione per la Dinamo Mosca: potente tiro di Dzsudzsak, la palla sfiora il palo.
85′
– Palla in area di Zuniga per Higuain, El Pipita però non riesce a controllare.
83′
– Napoli pericoloso: uno-due in area tra Mertens e Hamsik, il tiro del giocatore belga finisce di poco a lato.
82′
– Cambio per il Napoli: entra Zuniga, fuori Callejon.
80′
– Punizione per il Napoli: palla al centro dell’area, la difesa respinge.
79′
– Altro giallo: brutto fallo di Samba ai danni di Mertens che si stava smarcando verso l’area. L’arbitro lo ammonisce.
78′ – Ammonizione per Hubocan che entra in ritardo su Hamsik. Giusto il giallo per il difensore centrale.
73′ – Cambio per la Dinamo Mosca: dentro Ionov, fuori Valbuena.
72′
– Pericolo per il Napoli: potente punizione di Valbuena, liscio della difesa e Samba, da pochi metri, calcia alto sopra la traversa.
71′
 – Cambio per il Napoli: Benitez fa entrare Hamsik al posto di De Guzman.
70′
– Punizione per il Napoli: potente conclusione di Higuain all’incrocio dei pali. La palla supera Gabulov e finisce fuori di poco. L’argentino vicino al poker!
68′
– Il Napoli s’impossessa della palla e prova a portarsi nella trequarti avversaria.
65′
– Adesso è la Dinamo a gestire il possesso palla. I russi provano a costruire la manovra offensiva.
63′
– Palleggio prolungato del Napoli che adesso fatica a trovare spazio.
62′ – Cambio per la Dinamo Mosca: esce Kuranyi, entra Buttner.
59′
– La Dinamo Mosca nonostante si trovi in inferiorità numerica e sotto di due gol prova a riaprire la partita. Il Napoli adesso non deve abbassare la guardia.
58′ –
Pericolo per il Napoli: passaggio di Vainqueur in area per Kokorin, che tocca la palla e la manda a lato.
55′
– Tripletta per Higuain che controlla in area di petto e poi di sinistro, al volo, la mette in rete. Nulla da fare per Gabulov.
55′ – Napoli Dinamo Mosca 3-1 – Gol del Napoli. Rete di Higuain.
47′
– Napoli in superiorità numerica: i partenopei adesso possono chiudere la partita.
46′
– Rosso per Zobnin: intervento durissimo del centrocampista su Ghoulam, secondo giallo per lui e Dinamo in 10!
45′
– E’ iniziato il secondo tempo di Napoli Dinamo Mosca. Padroni di casa in vantaggio per 2-1 grazie alla doppietta di Higuain.

DIRETTA LIVE NAPOLI DINAMO MOSCA: 2-1 PER GLI AZZURRI ALLA FINE DEL PRIMO TEMPO

46′ – Finisce qui il primo tempo: Napoli Dinamo Mosca 2-1. Vantaggio russo con Kuranyi, poi doppietta di Higuain.
46′
– Il Napoli prova ad attaccare di nuovo: pallone profondo di Jorginho per Callejon. L’attaccante spagnolo crossa al volo ma la palla finisce tra le mani di Gabulov.
45′
– L’arbitro concede un minuto di recupero.
44′ – Possesso palla prolungato del Napoli in questo finale di primo tempo. I partenopei adesso controllano la partita.
42′ –
Ghoulam batte la punizione dai 35 metri: tiro potente ma la palla finisce alta sopra la traversa.
41′ –
Giallo per Dzsudzasak che ferma Callejon, partito in contropiede, con un brutto fallo. 
37′ –
Punizione per la Dinamo: potente tiro a giro di Valbuena che sfiora di poco la traversa. Il Napoli tira un sospiro di sollievo.
35′
– La Dinamo prova a reagire con la coppia d’attacco Kokorin-Kuranyi. La difesa del Napoli però è attenta e recupera la palla.
32′ – Zobnin entra in ritardo su Inler: secondo giallo per la Dinamo Mosca.
31′
–  Napoli adesso in vantaggio: dal dischetto va Higuain. L’argentino spiazza Gabulov con un tiro potente e centrale, realizzando così la sua doppietta personale.
31′ –  Napoli-Dinamo Mosca 2-1, Gol del Napoli. Rete di Higuain (rig.).
29′
– Rigore per il Napoli: fallo da dietro di Valbuena ai danni di Mertens in area. Per l’arbitro è rigore.
28′
– Primo giallo della partita: fallo di Ghoulam che interviene in ritardo su Valbuena. L’arbitro lo ammonisce.
22′
– Pareggio del Napoli: cross in area di Ghoulam dalla sinistra: Higuain si smarca e di testa batte Gabulov sul secondo palo.
22′
Napoli Dinamo Mosca 1-1, Gol del Napoli. Rete di Higuain.
18′
– Dinamo di nuovo pericolosa su calcio d’angolo: Kuranyi sfiora la doppietta con un colpo di testa, la palla però finisce sopra la traversa.
16′ –
Napoli vicinissimo al pareggio. Cross di Ghoulam per Mertens: il belga ad un metro dalla porta si divora il gol dell’1-1.
14′
– Buona la reazione del Napoli dopo il gol subito: gli azzurri continuano ad attaccare la difesa avversaria. Dinamo in difficoltà in questo momento.
10′
– Pressing del Napoli nella trequarti avversaria. I partenopei rischiano di subire più volte il contropiede degli avversari.
8′
– Cambio per il Napoli: esce Koulibaly, entra Albiol.
6′
– Punizione per il Napoli: Kuranyi in pressing colpisce Koulibaly, buttandolo a terra. L’arbitro richiama l’attaccante tedesco senza però estrarre alcun cartellino.
4′
– Adesso la Dinamo può arretrare e controllare la partita. Il Napoli ne approfitta per salire e rendersi pericoloso.
1′
– Incredibile! Dinamo Mosca subito in vantaggio: corner di Valbuena al centro, Kuranyi è da solo in area e staccandosi di testa mette la palla in rete.
1′ – Napoli Dinamo Mosca 0-1, Gol della Dinamo Mosca. Rete di Kuranyi.

Leggi anche:  Milan Celtic probabili formazioni: Rebic in attacco, Hauge riproposto a sinistra

E’ iniziata Napoli Dinamo Mosca, gara di andata degli ottavi di finale di Europa League. Dinamo subito pericolosa con Zhirkov: conclusione da fuori area dell’esterno che Andujar mette in angolo. Brivido per il Napoli.

DIRETTA NAPOLI DINAMO MOSCA: RISULTATO LIVE E CRONACA IN TEMPO REALE A PARTIRE DALLE 21.05. RIMANETE SINTONIZZATI!

Tutto pronto al San Paolo per Napoli Dinamo Mosca, gara di andata degli ottavi di finale di Europa League. Le squadre stanno scendendo in campo, mentre si avvicina a grandi passi l’ora del fischio d’inizio fissato alle 21:05. A dirigere la partita sarà il 35enne greco Anastasios Sidiropoulos.

DIRETTA NAPOLI DINAMO MOSCA IN TEMPO REALE: LE FORMAZIONI UFFICIALI

Benítez schiera dal primo minuto Higuaín che sarà supportato dal terzetto Callejón, De Guzmán e Mertens. A centrocampo spazio a Inler e Jorginho, mentre in difesa c’è Britos a far coppia al centro con Koulibaly. Nella Dinamo Mosca Kokorin affianca Kuranyi nel reparto avanzato, sugli esterni si muoveranno invece Valbuena e Dzsudzsák.

Leggi anche:  Prva Liga croata: Fiume-Osijek 1-1. La Dinamo Zagabria ringrazia

Le formazioni ufficiali di Napoli Dinamo Mosca:

Napoli (4-2-3-1): Andújar; Henrique, Koulibaly, Britos, Ghoulam; Inler (C), Jorginho; Callejón, de Guzmán, Mertens; Higuaín.
A disposizione: Rafael Cabral, Zúñiga, Albiol, Mesto, Hamšík, David López, Zapata.
Allenatore: Rafael Benítez.

Dinamo Mosca (4-4-2): Gabulov; Kozlov, Hubočan, Samba, Zhirkov; Valbuena, Zobnin, Vainqueur, Dzsudzsák; Kokorin (C), Kuranyi.
A disposizione: Shunin, Büttner, Douglas, Rotenberg, Ionov, Katrich, Tashaev.
Allenatore: Stanislav Cherchesov.

Arbitro: Anastasios Sidiropoulos (GRE).

DIRETTA NAPOLI DINAMO MOSCA IN TEMPO REALE: ALLE 20.00 IL PROSSIMO AGGIORNAMENTO CON LE FORMAZIONI UFFICIALI. RIMANETE SINTONIZZATI!

Mancano poche ore all’inizio di Napoli Dinamo Mosca, incontro valido per la gara di andata degli ottavi di finale di Europa League. Match insidioso per gli uomini di Benitez, che dopo essersi sbarazzati con facilità del Trabzonspor ai sedicesimi, questa sera dovranno vedersela con la terza forza della Russian Premier League. Il Napoli, da un lato, cercherà di sfruttare il fattore campo per fare la partita e arrivare alla gara di ritorno con il maggior vantaggio possibile. Gli azzurri puntano molto sull’Europa League e hanno sacrificato anche le loro forze in campionato, come dimostrano le ultime prestazioni, per preparare al meglio questa gara. Gli uomini di Cherchesov, dall’altro lato, proveranno ad ostacolarli e a rendergli le cose difficili. La Dinamo, d’altronde, ha tutte le carte in regole per mettere in difficoltà i partenopei. La squadra russa, che ha una grande storia alle spalle, si affiderà alle grandi qualità tecniche e alla velocità dei suoi giocatori, per cercare di proseguire il suo cammino in Europa e recuperare la celebrità e la gloria di un tempo.

QUI NAPOLI – Benitez aveva intenzione di schierare Gabbiadini titolare ma l’attaccante ha avuto un affaticamento muscolare in seguito all’allenamento di rifinitura di questa mattina a Castel Volturno: al suo posto dovrebbe esserci Callejon. Sulla trequarti De Guzman e Mertens completeranno il trio alle spalle di Higuain, favorito su Zapata. L’argentino dovrebbe giocare stasera e poi riposarsi per la sfida contro il Verona. A centrocampo confermati Inler e Jorginho mentre in difesa chance per Mesto sulla fascia destra. Hamsik invece dovrebbe partire dalla panchina. In porta è ballottaggio tra Rafael e Andujar, con leggero vantaggio del primo.

QUI DINAMO MOSCA – L’allenatore russo, che in carriera ha già affrontato il Napoli quando giocava con lo Spartak Mosca (vittoria ai rigori in Coppa Campioni per i russi), dovrà fare a meno dello squalificato Yusupov. Al suo posto ci sarà Ionov. Insieme a lui sulla trequarti ci saranno la stella Valbuena, un altro che il Napoli lo conosce bene avendolo sfidato un anno fa col Marsiglia, e l’ungherese Dzsudzsak. Davanti a loro Kokorin l’unica punta. A centrocampo attenzione a Denisov, mediano tuttofare dalla grande esperienza. Altri punti di forza sono il centrale Hubocan e l’ex Chelsea Zirkhov. Il punto debole è certamente la difesa affidata al gigante congolese, Christopher Samba, lento ma roccioso e forte nei colpi di testa. La velocità di Higuain e i rapidi inserimenti dei trequartisti, quindi, potrebbero creare diversi problemi alla retroguardia ospite. A difendere i pali ci sarà il 32enne della nazionale russa, Vladimir Gabulov.

Leggi anche:  Corrado Ferlaino risponde a Cabrini: "Pessotto? "Al Napoli non sarebbe mai successo"

PRECEDENTI – Napoli e Dinamo non si sono mai incontrati nella loro storia. Non è la prima volta però che i partenopei si sfidano con una squadra russa. Erano gli anni novanta e in campo c’era pure Maradona quando gli azzurri furono eliminati in Coppa dei Campioni dallo Spartak Mosca ai rigori. Non andò meglio nel 1975 quando il Napoli di Savoldi fu eliminato dalla Coppa Uefa dalla Torpedo. La Dinamo invece ha due precedenti con le squadre italiane: la prima volta nel 1992 quando eliminò il Torino di Scifo in Coppa Uefa e poi nel 1996, stessa competizione e stesso epilogo, contro la Roma di Fonseca.

DOVE SEGUIRLA – Diretta testuale su news.superscommesse.it dalle 21.05 di questa sera. In tv con Mediaset Premium ai canali Premium Calcio 1 e Premium Calcio HD 2. In streaming invece con Premium Play tramite l’apposito sito o l’omonima applicazione per smartphone e tablet.

Le dichiarazioni degli allenatori prima della partita

BENITEZ: “Con tante competizioni da giocare dobbiamo provare ad essere sempre almeno all’80% senza sacrificare nulla. In Italia non è come in Inghilterra, qui si può andare via già dopo poco tempo, è chiaro che uno più resta su una panchina e più ha possibilità di vincere. Dinamo? Ha diversi giocatori di qualità come Valbuena e Kokorin, pure la difesa è forte. Intanto dobbiamo cercare di segnare cercando i giusti equilibri, quando ho vinto qualcosa è stato perché le mie squadre attaccavano con efficiacia e sapevano difendersi altrettanto bene, servono maturità e concentrazione. Tutti uniti possiamo arrivare dove vogliamo. Il mio futuro? Dopo il 16 aprile che è il mio compleanno, anche se a Napoli sto benissimo e non ho nessuna offerta, penso solo a fare bene qui”.

CHERCHESOV: “Abbiamo affrontato un viaggio molto lungo ma per la partita contro il Napoli siamo pronti, scenderanno in campo due squadre importanti e molto forti. Al San Paolo sono stato già in due occasioni, gli spogliatoi non sono cambiati, erano comunque altri tempi…c’era Maradona, ora è un altro calcio. Non siamo qui per fare i turisti ma per vincere, siamo intenzionati a segnare visto che fare gol in trasferta è molto importante in partite come questa, speriamo di farcela ma non facciamo calcoli, dovremo solo pensare a giocare bene. Non ho visionato gli azzurri in campionato ma sono certo che la loro formazione sarà diversa. Mi sono concentrato su qualche loro punto debole, ma gabbie non ne faremo, non abbiamo paura. Siamo abituati a giocare tnate partite e la condizione atletica non sarà un problema”.

Probabili formazioni Napoli Dinamo Mosca

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Mesto, Henrique, Britos, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, De Guzman, Mertens; Higuain.
A disposizione: Andujar, Koulibaly, Albiol, David Lopez, Hamsik, Zapata.
Allenatore: Benitez.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Zuniga, Michu, L. Insigne

Dinamo Mosca (4-2-3-1): Gabulov; Kozlov, Samba, Hubocan, Zhirkov; Vainquer, Denisov; Dzsudzsak, Valbuena, Ionov; Kokorin.
A disposizione: Shunin, Buttner, Douglas, Tashev, Danilkin, Rotenberg, Kuranyi.
Allenatore: Cherchesov.
Squalificati: Yusupov
Indisponibili: nessuno

Arbitro: Anastasios Sidiropoulos (GRE)

DIRETTA NAPOLI DINAMO MOSCA: SEGUI SU QUESTA PAGINA LA PARTITA CON IL RISULTATO LIVE E LA CRONACA IN TEMPO REALE (QUESTA SERA ALLE ORE 21.05, ANDATA OTTAVI DI FINALE EUROPA LEAGUE)

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: