Napoli-Bruges, azzurri al lavoro

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

uefa_europa_league_finale_201415

Dopo la prestazione tra alti e bassi di Empoli, il Napoli prepara già da stamattina la gara di giovedì al San Paolo con il Bruges, alle ore 19. Non sono stati venduti tanti biglietti, visto anche che le curve saranno chiuse per squalifica dell’Uefa. Sarri, stamattina, ha già portati i suoi calciatori a Castelvolturno. E’ stato un lavoro di scarico per coloro che hanno giocato ad Empoli; un lavoro di rapidità, cambi di velocità e partitella a 7 con il nuovo pallone Uefa per gli altri. Si prevedono cambi nella formazione, ampio turn over, per affrontare i belgi che in settimana hanno perso in campionato. Probabili le esclusioni Maggio, Valdifiori ed Higuain, per Ghoulam, Jorginho ed uno tra Mertens e Callejon. La difesa, vedrà probabilmente l’innesto di Koulibaly. Non è una gara da prendere sottotono. Il Bruges è stato eliminato dal Manchester United ai preliminari, ed è in una condizione fisica migliore a quella degli azzurri.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: