Europa League: Legia Varsavia Napoli precedenti, statistiche e curiosità

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Legia Varsavia Napoli PrecedentiLEGIA VARSAVIA NAPOLI PRECEDENTI – E’ tutto pronto per la sfida tra Legia Varsavia e Napoli in Europa League, valida per la seconda giornata del gruppo D. I partenopei, forti dell’ampio successo all’esordio ai danni del Club Bruges, possono permettersi di affrontare la trasferta in tranquillità, consci del fatto che, in caso di vittoria, la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League sarebbe praticamente già quasi certa. I polacchi, invece, vengono dalla sconfitta esterna con l’altra squadra del girone, il Midtjylland, e hanno bisogno di punti per risalire la china. Non ci sono precedenti tra le due squadre, che mai si sono affrontate direttamente in campo in nessuna competizione europea. Ricordiamo che il Napoli viene dalla strepitosa vittoria del San Paolo con la Juventus ed occupa attualmente il 10° posto in Serie A, ma è atteso domenica 4 ottobre da una difficile trasferta a Milano. Il Legia è invece 3° in Ekstraklasa, il massimo campionato polacco, a -8 dal Piast Gliwice, che guida la classifica.

Leggi anche:  Probabili formazioni AZ Napoli: Insigne e Mertens partiranno dalla panchina

LEGIA VARSAVIA NAPOLI PRECEDENTI E CURIOSITA’ – Abbiamo detto che non ci sono precedenti tra azzurri e biancorossi nella storia del calcio. Il Napoli ha però giocato una volta contro una squadra polacca. Era il 1977 e nell’allora Coppa delle Coppe i campani eliminarono lo Slask Wroclaw dopo lo 0-0 in Polonia e il 2-0 a Fuorigrotta con i gol di Massa e Chiarugi. Il Legia Varsavia ha invece affrontato 14 volte una squadra italiana nella sua storia. Il bilancio è negativo, con 2 vittorie, 5 pareggi e ben 7 sconfitte.  E’ infatti dal marzo del 1991 che il Legia non vince contro una squadra del BelPaese, e in quel caso fu la Sampdoria a capitolare. Una curiosità legata all’evento è che per i polacchi si tratta della 100esima partita di Europa League (Coppa Uefa), dove il trend è invece positivo: 45 vittorie, 20 pareggi e 34 sconfitte. Per Pepe Reina, dovesse giocare, si tratterebbe della presenza n. 144 in competizioni Uefa, eguagliando al nono posto di sempre per partecipazioni una leggenda del calcio brasiliano come Roberto Carlos. Già attualmente Reina è il calciatore che disputa questa edizione di Europa League con più presenza in Uefa (appunto 143).

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: