Napoli, comincia male l’avventura in Danimarca: partenza ritardata

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

Napoli
Inizia con qualche complicazione la missione europea del Napoli. I ragazzi di Sarri sono diretti ad Herning, città danese in cui gioca il Midtjylland, per la gara di domani alle 21.05 valida per il girone D di Europa League. A causa di numerosi problemi tecnici da risolvere, il volo che avrebbe dovuto portare il Napoli in Danimarca ha subito un notevole ritardo ed anzichè partire alle 14.15, dovrebbe decollare da Capodichino non prima delle 16.45. Il ritardo è dovuto al fatto che l’aereo è fermo a Olbia per delle verifiche tecniche. Circa 20 minuti fa è partito da Castelvolturno il pullman che sta portando la squadra all’aeroporto. Intanto a Capodichino, dopo la diffusione della notizia, sono giunti circa una ventina di tifosi per aspettare l’arrivo della squadra e dare la giusta carica prima della sfida che potrebbe mettere al sicuro gran parte della qualificazione ai sedicesimi di finale.
Nell’attesa, il tecnico Sarri ha diramato la lista dei convocati: Reina, Gabriel, Rafael, Maggio, Henrique, Hysaj, Ghoulam, Strinic, Valdifiori, Jorginho, Albiol, Koulibaly, Chiriches, Allan, Chalobah, David Lopez, Dezi, El Kaddouri, Hamsik, Callejon, Insigne, Gabbiadini, Higuain. Restano a Napoli dunque De Guzman e Zuniga (ormai fuori rosa) e Mertens, reduce da un infortunio nell’ultima sfida contro la Fiorentina. Domani sera dovrebbe esserci una chance da titolare per Manolo Gabbiadini, che dovrebbe far rifiatare Higuain.

Leggi anche:  Insigne, confronto con gli ultras: "Dopo la partita con la Juve mi sono sentito malissimo". Presente anche Gattuso
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: