Lazio Dnipro: dove seguire l’incontro di Europa League in diretta

Pubblicato il autore: Cristina G.

Quinto match di Europa League per la Lazio: stasera dalle ore 19.00 allo stadio Olimpico di Roma, si terrà l’incontro Lazio Dnipro valido per la qualificazione dei sedicesimi di Europa League. L’avversario è lo stesso che nella prima giornata seppe strappare un deludente pari alla formazione di Pioli, unico pareggio di un cammino europeo che poi ha conosciuto solo vittorie per la Lazio, portandola in testa alla classifica del proprio girone a quota 10 punti e ad un passo dalla qualificazione. Con la vittoria in questo incontro la Lazio sarebbe anche sicura del primo posto e quindi di un sorteggio più agevole nella fase ad eliminazione diretta. L’unico precedente tra le due formazioni è proprio quello del 17 Settembre scorso, quando la Lazio vide sfumare il successo in terra ucraina proprio in pieno recupero, con Seleznyov che riuscì a rimontare la rete iniziale di Milinkovic-Savic al minuto 94.
Lazio Dnipro: una situazione difficile per Pioli
Pioli è alle prese con un momento particolarmente difficile per la sua panchina, dovuto soprattutto ai deludenti risultati in campionato della Lazio e alle divisioni interne alla squadra. Una vittoria stasera costituirebbe anche un bella iniezione di coraggio in vista dei prossimi impegni. Gli ultimi deludenti risultati hanno mandato su tutte le furie Claudio Lotito che ha voluto punire la squadra con un ritiro straordinario a Formello. Pioli in questa situazione non è più saldissimo sulla sua panchina, anche se immaginare un cambio di tecnico a questo punto del campionato appare un’idea quantomeno improbabile. La Lazio resterà in ritiro anche in caso di successo contro il Dnipro, in tal senso le partite veramente utili a far cambiare idea al presidente saranno le sfide di campionato contro Empoli e soprattutto Juventus. “Questi giorni servono per chiarirci e confrontarci sulle situazioni che debbono migliorare” ha voluto sottolineare il tecnico in questi giorni, conscio di essere sotto giudizio e perdipiù con una parte della squadra che viaggia per conto suo.
Lazio Dnipro: gli uomini in campo
Pioli farà come di consueto un po’ di turnover per la partita di questa sera: dovrà fare a meno dello squalificato Keita e sceglierà probabilmente Matri in attacco insieme a Candreva e Kishna. A centrocampo troveranno spazio Cataldi, Parolo e Milinkovic-Savic mentre resteranno in panchina sia Felipe Anderson che Lucas Biglia, preservati come beni preziosi in vista della sfida di campionato contro l’Empoli. In difesa a destra tornerà Konko che agirà insieme a Mauricio, Gentiletti e Radu. Tra i pali come di consueto Berisha.
Lazio Dnipro: non solo Europa League
A legare le dirigenze di Lazio e Dnipro oltre all’incontro di questa sera c’è anche il mercato sembra: come riportato da Il Messaggero infatti, ieri in occasione della cena UEFA organizzata alla vigilia del match, Tare e Lotito pare si siano confrontanti a lungo con i colleghi ucraini in merito alla trattativa, già in odore da qualche tempo per il difensore Douglas. Il giocatore è divenuto il primo obiettivo per rinforzare il pacchetto difensivo biancoceleste sempre più in sofferenza, soprattutto dopo il brutto infortunio occorso a Stefan De Vrij.
Lazio Dnipro: dove seguire la partita in diretta
A differenza dei precedenti incontri contro il Rosenborg, questa volta i tifosi laziali non avranno la possibilità di seguire la partita in chiaro su Mtv, che quest’oggi darà priorità al confronto Bruges-Napoli. Lazio Dnipro sarà comunque trasmesso in diretta sulla tv satellitare Sky, che per i propri clienti rende disponibile anche lo streaming delle partite tramite le app Sky Go. Dal 2014 è inoltre disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita, sia tutti gli altri incontri.

Leggi anche:  Che squadra tifa Giorgia Meloni? Il misterioso cambio della futura Premier
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: