Lazio Galatasaray, scontri tra tifosi e polizia al centro di Roma (VIDEO)

Pubblicato il autore: Linda Borgioni Segui
Lazio-Galatasaray
Non accenna a calare la tensione in vista della sfida di Europa League delle ore 19 Lazio Galatasaray
. Anzi, il fulcro dell’agitazione si è spostato al centro di Roma, proprio come era successo lo scorso anno in occasione di Feyenoord-Roma. A poche ore dalla gara valevole per il ritorno dei sedicesimi di finale della competizione europea, infatti, si stanno verificando scontri tra i tifosi turchi del Galatasaray e la polizia. Per la precisione, circa 300 sostenitori giallorossi hanno lanciato fumogeni e bombe carta nella zona del centro, mentre si spostavano in corteo da Piazza del Popolo verso villa Borghese. Infatti, è nei pressi del noto parco del centro di Roma che è previsto il punto di raccolta della tifoseria turca per raggiungere lo stadio Olimpico.

La tensione, comunque, era già cominciata nella notte che precede Lazio Galatasaray, tanto che la Questura aveva diramato una nota: “Già nella notte tra mercoledì e giovedì i supporters del Galatasaray hanno confermato il livello di rischio emerso a loro carico nell’ambito dell’attività di cooperazione internazionale di polizia. Nella zona di Ponte Milvio, infatti, si sono verificati contatti con elementi della tifoseria laziale”. Questi contatti, hanno portato anche a un ferito: infatti, un tifoso del Galatasaray è stato accoltellato al gluteo poco prima dell’1.30 ed è stato trasportato all’Ospedale Gemelli. Inoltre, a seguito di questi scontri e dei successivi controlli della polizia, due sostenitori turchi sono stati arrestati anche per il possesso di rilevanti quantità di sostanze stupefacenti e psicotrope. Per i due arrestati è scattato subito il daspo, come previsto dalla normativa antiviolenza modificata di recente che prevede ora il divieto di accesso agli impianti sportivi anche per i reati concernenti gli stupefacenti. Infine, sono oltre 200 le persone che sono state controllate nel centro della Capitale dalla forza pubblica messa in campo nell’ambito del piano di sicurezza predisposto dalla questura. Questi tifosi, però, sono stati identificati e controllati, e in seguito rilasciati.Ecco il VIDEO degli scontri che stanno avvenendo nel centro di Roma a poche ore da Lazio Galatasaray:

Leggi anche:  Stipendi, rischiano 5 club. Penalizzazioni in vista!

  •   
  •  
  •  
  •