Tottenham Fiorentina streaming gratis e probabili formazioni

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito

europa league

La Fiorentina si presenta al White Hart Lane dopo il pareggio per 1-1 maturato al Franchi contro il Tottenham: i padroni di casa sono quindi leggermente favoriti per la qualificazione agli ottavi, anche se i giochi sono ancora del tutto aperti.
Il Tottenham si presenta infatti a questa sfida con il vantaggio del gol segnato in trasferta, che assicura agli inglesi il passaggio al turno successivo anche in caso di pareggio per 0-0: in sostanza il Tottenham ha a disposizione due risultati su tre.
Una settimana fa al Franchi dopo 37 minuti di gioco Chadli gelò i tifosi viola segnando su rigore la rete dell’1-0: nella ripresa però la Fiorentina non si perse d’animo e grazie a Bernardeschi, in rete al 59′, rimise in discussione la qualificazione che ora è tutta da giocare.
Il Tottenham ha perso l’ultimo incontro di FA Cup contro il Crystal Palace, in casa, per 1-0: il bilancio casalingo nelle ultime uscite non è proprio esaltante, con 3 vittorie, un pareggio e 3 sconfitte nelle ultime 7 partite disputate al White Hart Lane. La Fiorentina non perde dalla trasferta del 17 gennaio sul campo del Milan e finora in Europa League ha conquistato due vittorie sui campi di Belenenses e Lech Poznan ed un pareggio in casa del Basilea.

Leggi anche:  Dove vedere Roma Real Betis di Europa League, TV8, Sky o DAZN?

TOTTENHAM FIORENTINA STREAMING GRATIS

Tottenham-Fiorentina sarà trasmessa in diretta TV in esclusiva dal canale pay Sky Sport 3: gli abbonati alla pay tv satellitare possono seguire il match anche in streaming attraverso l’applicazione SkyGo, scaricabile da pc, tablet e smartphone. I non abbonati possono invece affidarsi a siti come Rojadirecta e LiveTV che permettono la trasmissione in diretta degli eventi sportivi.

TOTTENHAM FIORENTINA PROBABILI FORMAZIONI

TOTTENHAM (4-2-3-1): Vorm; Trippier, Alderweireld, Wimmer, Davies; Mason, Eriksen; Lamela, Alli, Son; Chadli. All. Pochettino

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Astori, Rodriguez, Tomovic; Bernardeschi, Borja Valero, Tino Costa, Marcos Alonso; Blaszczykowski, Zarate; Kalinic. All. Sousa

  •   
  •  
  •  
  •