Calendario Europa League 10 marzo: dove vedere le partite in diretta tv e streaming

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

europa league

CALENDARIO EUROPA LEAGUE 10 MARZO. Quest’oggi andranno in scena le partite di andata degli ottavi di finale di Europa League: la Lazio è l’unica squadra rimasta in corsa per rappresentare il nostro paese e dovrà vedersela contro i cechi dello Sparta Praga, grazie al sorteggio che è stato piuttosto benevolo ed ha permesso ai biancocelesti di evitare squadre ben più pericolose.
Nelle sfide di questi ottavi di finale spiccano i due derby, uno spagnolo e l’altro inglese, che coinvolgeranno Athletic Bilbao, Valencia, Liverpool e Manchester United: l’altra gara di spicco è Borussia Dortmund-Tottenham, senza dimenticare anche partite come Villarreal-Bayer Leverkusen e Shakhtar-Anderlecht. Se la Lazio dovesse passare il turno, molte squadre candidate alla vittoria finale dovranno invece abbandonare anzitempo la competizione, che quest’anno sta prendendo sempre di più le sembianze di una “Champions League 2.0”. Le gare di ritorno sono fissate per giovedì 17 marzo, tra una settimana, e andranno in scena a orari invertiti: le squadre che stasera scenderanno in campo alle 19.00 giocheranno il ritorno alle 21.05 e viceversa.
Calendario Europa League. Ecco in dettaglio dove poter vedere tutte le partite in diretta TV e streaming:

Leggi anche:  SKY o TV8? Dove vedere Roma Young Boys in tv e in streaming, Europa League

19.00  Basilea – Siviglia  Sky Sport 3, Sky Calcio 2, Rsi La 2

19.00  Borussia Dortmund – Tottenham  Sky Sport 1, Sky Calcio 1

19.00  Fenerbahce – Braga  Sky Calcio 4

19.00  Shakhtar – Anderlecht  Sky Calcio 3

21.05  Athletic Bilbao – Valencia  Sky Calcio 3

21.05  Liverpool – Manchester United  Sky Sport 3, Sky Calcio 2

21.05  Sparta Praga – Lazio  Sky Sport 1, Sky Calcio 1, TV8

21.05  Villarreal – Bayer Leverkusen  Sky Calcio 4

Gli abbonati alla pay tv Sky potranno inoltre seguire le gare in streaming attraverso l’applicazione SkyGo, scaricabile da pc, tablet e smartphone. I non abbonati possono invece acquistare l’evento in pay per view o affidarsi a siti P2P come LiveTV e Rojadirecta, che permettono la visione in diretta streaming di tutte le partite di oggi: basta accedere ai siti sopra citati da qualsiasi motore di ricerca e scegliere un canale dalla lista di quelli disponibili, scegliendone uno con meno utenti al suo interno per evitare fastidiosi rallentamenti. Anche programmi come AceStream e Sopcast permettono la visione delle gare di questi ottavi di finale in streaming. Ricordiamo però che utilizzare questi metodi per seguire gli eventi sportivi in streaming non è considerata una pratica legale in Italia.

  •   
  •  
  •  
  •