Europa League – Risultati del secondo turno preliminare

Pubblicato il autore: Michele D. Segui

europa league
Si è completato nella serata di ieri il quadro del secondo turno preliminare di Europa League. Da segnalare subito la sconfitta del Partizan Belgrado, che dopo lo 0-0 dell’andata in casa non va oltre lo 0-0 pure in Polonia contro lo Zaglebie Lublin: si è andati ai calci di rigore dove i polacchi hanno avuto la meglio per 4-3. Decisivi gli errori di Brazanac e Nemanja Mihajlovic.
Stessa sorte anche per il Maccabi Haifa, che cede ai rigori agli estoni del Nomme Kalju per 5-3 con decisivo errore di Zenati, e per l’Hibernian che cede al Brondby sempre ai tiri dal dischetto. Non riesce l’impresa al Budocnost Podgorica contro il Genk: i montenegrini vincono 2-0, pareggiano i conti con l’andata, ma perdono ai rigori per 4-2 con errori di Rasponovic e Mirkovic .
Facile l’Austria Vienna, che dopo lo scialbo 1-0 dell’andata vince 4-1 in Albania con il Kukesi,e Il Qabala ccontro l’MTK Budapest (2-0). Più faticoso del previsto il successo degli svizzeri del Grasshoppers contro gli Islandesi del KR, dopo il 3-3 dell’andata in islanda, finisce 2-1 : ironia della sorte decide una doppietta di un’islandese, Sigurdjonsson, in forza agli svizzeri.  Passa anche la sorpresa della scorsa Europa League, il Midtjilland, che dopo il 3-0 dell’andata pareggia 2-2 contro il Vaduz. Bene anche Osmalinspor, Aik , Videoton e Maccabi Tel Aviv.

Leggi anche:  Milan, Pioli è negativo al Covid: può tornare in panchina

Questi i risultati completi delle partite di ieri, con le rispettive qualificate al terzo turno di Europa League:

Ventspils (Lat)-Aberdeen (Sco) 0-1
Jelgava (Lat)-Slovan Bratislava (Svk) 3-0
HJK (Fin)-Beroe (Bul) 1-0
Kalju (Est)-M. Haifa (Isr) 1-1 (5-3 d.c.r)
Lok. Zagreb (Cro)-Rovaniemi (Fin) 3-0
Zhodino (Blr)-Debrecen (Hun) 1-0
Omonia (Cyp)-B. Jerusalem (Isr) 3-2
AEK Larnaca (Cyp)-Cliftonville (Nir) 2-0
Europa FC (Gib)-AIK Stockholm (Swe) 0-1
Gabala (Aze)-MTK Budapest (Hun) 2-0
Göteborg (Swe)-Piast (Pol) 0-0
Grasshoppers (Sui)-KR Reykjavik (Ice) 2-1
Levski (Bul)-Maribor (Slo) 1-1
M. Tel Aviv (Isr)-K. Almaty (Kaz) 2-1
Odd (Nor)-Giannina (Gre) (3-1 d.t.s)
Slavia Praga (Cze)-Levadia (Est) 2-0
Strömsgodset (Nor)-Sonderjyske (Den) (2-2 d.t.s)
Vaduz (Lie)-Midtjylland (Den) 2-2
Kukesi (Alb)-Austria Vienna (Aut) 1-4
Connah’s Q. (Wal)-Vojvodina (Srb) 1-2
Brondby (Den)-Hibernian (Sco) 1-1 (5-3 d.c.r)
Osmanlispor (Tur)-Zimbru (Mda) 5-0
Shkendija (Mac)-Neftci Baku (Aze) 1-0
Trnava (Svk)-Shirak (Arm) 2-0
Cukaricki (Srb)-Videoton (Hun) 1-1
Domzale (Slo)-Soligorsk (Blr) 2-1
Hajduk Split (Cro)-CSMS Iasi (Rou) 2-1
Buducnost (Mne)-Genk (Bel) 2-0 (2-1 d.c.r)
Cork City (Irl)-Hacken (Swe) 1-0
St. Patricks (Irl)-Din. Minsk (Blr) 0-1
Hearts (Sco)-Birkirkara (Mlt) 1-2
Zaglebie (Pol)-Partizan (Srb) 0-0 (4-3 d.c.r)

Leggi anche:  SKY o TV8? Dove vedere Roma Young Boys in tv e in streaming, Europa League

Al terzo turno entrerà in scena la prima squadra italiana, il Sassuolo, che se la vedrà con gli svizzeri del Lucerna Giovedi 28 Luglio.

  •   
  •  
  •  
  •