Europa League: Sassuolo al Marakanà per entrare nella storia

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Europa League: Sassuolo questa sera al Marakanà per entrare nella storia. Si parte dall’ottima vittoria dell’andata

sassuolo verona

Europa League: Sassuolo pronto ad entrare nella storia

Europa League: Sassuolo vuole rispondere presente alla fase a gironi del torneo e per farlo deve superare indenne la prova del nove al Marakanà, stadio caldissimo dei padroni di casa della Stella Rossa.

Europa League: Sassuolo pronto a festeggiare ma occhio al Marakanà

Il vantaggio ottenuto grazie alla splendida prova dei Mapei Stadium nella quale la squadra allenata da Di Francesco ha messo a segno tre reti grazie a Berardi, Politano e Defrel sicuramente è rassicurante, tuttavia il tecnico dei neroverdi non vuole cali di tensione e ha voluto citare la sorprendente eliminazione della Roma dalla Champions League per mano del Porto per non far distrarre i suoi da un risultato che sulla carta potrebbe sembrare già acquisito.
Di Francesco è consapevole che più che la Stella Rossa di per sé, a poter far tremare le gambe ai suoi uomini potrebbero essere i 50 mila tifosi del Marakanà, considerato tra gli stadi più caldi e pericolosi del Mondo anche se il tecnico potrebbe rifarsi alla cabala per scacciare eventuali spauracchi in quanto in 8 incroci europei tra i club italiani con la Stella Rossa, 5 sono i successi a favore dei club della Serie A e una sola l’eliminazione.

Leggi anche:  Europa League, dove vedere Molde Arsenal streaming e diretta tv

Europa League: Sassuolo in campo con Matri in attacco

Eusebio Di Francesco questa sera farà scendere in campo il suo 11 migliore con in più l’aggiunta del neo acquisto Alessandro Matri, arrivato dal Milan per portare quei gol richiesti dal tecnico il quale vorrebbe i suoi più cinici sotto porta in determinate situazioni.
L’ex centravanti di Cagliari, Juventus e Milan sarà schierato al centro dell’attacco con ai suoi fianchi Politano e Berardi che vuole continuare a volare alto coronando questo momento magico per lui e per i suoi compagni.
Tutto pronto per l’Europa League, il Sassuolo vuole rispondere presente e fare la storia in uno stadio storico, il Marakanà.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: