Inter, ecco le tue rivali europee. Alla scoperta di Sparta Praga, Southampton e Hapoel

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui


europa leagueTrasferte in Repubblica Ceca, Inghilterra ed Israele.
Non è andata male all’Inter che nella prima fase di Europa League sarà inserita nel girone K insieme a Sparta Praga ,Southampton ed Hapoel Beer Sheva. La formazione nerazzurra sarà impegnata in una fase a girone morbida dalla quale Icardi e compagni non potranno non uscire se non con il primo posto. Queste nel dettaglio le rivali dell’Inter

Sparta Praga

La formazione ceca dello Sparta Praga è reduce dal secondo posto nella classifica finale del campionato nazionale 2015/2016 finendo dietro al Viktoria Plzen.  Si presenta ai nastri di partenza della nuova stagione con numerose novità rispetto allo scorso campionato. Buoni colpi di mercato sono stati gli arrivi dei difensori Karavaev dallo Spartak Mosca e Kadlec dal Fenerbahce. In avanti occhi allo stagionato attaccante Lafata, capocannoniere dello scorso campionato.

Precedenti: 2 – Bilancio: 2 sconfitte

Rosa

Portiere
35 David Bičík Repubblica Ceca 06.04.1981
33 Tomáš Koubek Repubblica Ceca 26.08.1992
27 Miroslav Miller Repubblica Ceca 19.08.1980
1 Marek Štěch Repubblica Ceca 28.01.1990
Difesa
5 Jakub Brabec Repubblica Ceca 06.08.1992
25 Mario Holek Repubblica Ceca 28.10.1986
3 Michal Kadlec Repubblica Ceca 13.12.1984
4 Vyacheslav Karavaev Russia 20.05.1995
2 Ondřej Mazuch Repubblica Ceca 15.03.1989
26 Costa Nhamoinesu Zimbabwe 06.01.1986
28 Ondřej Zahustel Repubblica Ceca 18.06.1991
Centrocampo
17 Aleš Čermák Repubblica Ceca 01.10.1994
9 Bořek Dočkal Repubblica Ceca 30.09.1988
14 Martin Frýdek Repubblica Ceca 24.03.1992
22 Daniel Holzer Repubblica Ceca 18.08.1995
18 Tiémoko Konaté Costa d’Avorio 03.03.1990
11 Lukáš Mareček Repubblica Ceca 17.04.1990
8 Marek Matějovský Repubblica Ceca 20.12.1981
16 Michal Sáček Repubblica Ceca 19.09.1996
23 Josef Šural Repubblica Ceca 30.05.1990
6 Lukáš Vácha Repubblica Ceca 13.05.1989
Attacco
30 Lukáš Juliš Repubblica Ceca 02.12.1994
21 David Lafata Repubblica Ceca 18.09.1981
29 Martin Nešpor Repubblica Ceca 05.06.1990
24 Matěj Pulkrab Repubblica Ceca 23.05.1997
Allenatore
Zdeněk Ščasný Repubblica Ceca 09.08.1957
Leggi anche:  Inter-Real Madrid, le probabili formazioni: Benzema out, Conte lancia i fedelissimi?

Southampton

Dopo il sesto posto dello scorso campionato, ad un passo dalla storica qualificazione in Champions League, il Southampton non sembra essere in grado in questa stagione di ripetere l’esaltante cavalcata dello scorso anno. Il club inglese ha perso diversi giocatori importanti (Pellè, Wanyama e Manè) e punta sui gol del francese Pied e di Shane Long.

Precedenti : 0

Rosa

Portiere
1 Fraser Forster Inghilterra 17.03.1988
13 Alex McCarthy Inghilterra 03.12.1989
Difesa
21 Ryan Bertrand Inghilterra 05.08.1989
2 Cédric Soares Portogallo 31.08.1991
5 Florin Gardoş Romania 29.10.1988
6 José Fonte Portogallo 22.12.1983
15 Cuco Martina Curaçao 25.09.1989
33 Matt Targett Inghilterra 18.09.1995
17 Virgil van Dijk Olanda 08.07.1991
3 Maya Yoshida Giappone 24.08.1988
Centrocampo
4 Jordy Clasie Olanda 27.06.1991
8 Steven Davis Irlanda del Nord 01.01.1985
23 Pierre-Emile Højbjerg Danimarca 05.08.1995
27 Lloyd Isgrove Galles 12.01.1993
14 Oriol Romeu Spagna 24.09.1991
22 Nathan Redmond Inghilterra 06.03.1994
18 Harrison Reed Inghilterra 27.01.1995
16 James Ward-Prowse Inghilterra 01.11.1994
Attacco
10 Charlie Austin Inghilterra 05.07.1989
7 Shane Long Irlanda 22.01.1987
26 Jérémy Pied Francia 23.02.1989
9 Jay Rodriguez Inghilterra 29.07.1989
11 Dušan Tadić Serbia 20.11.1988
Allenatore
Claude Puel Francia 02.09.1961
Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Sassuolo Inter: i dubbi di Conte

Hapoel Be’er Sheva

La formazione israeliana, fresca di vittoria del decimo campionato nella sua storia, ha sfiorato il colpaccio nell’ultimo turno preliminare di Champions League contro il Celtic e rappresenta un’insidia per l’Inter a dispetto del nome poco blasonato. Rispetto alla scorsa stagione gli israeliani hanno mantenuto lo zoccolo duro della squadra puntellandolo con alcuni arrivi di un certo valore tra cui l’attaccante brasiliano Lucio Maranhao.

Precedenti: 0

Rosa

Portiere
1 David Goresh Israele 01.02.1980
55 Guy Haimov Israele 09.03.1986
22 Gal Navon Israele 11.12.1996
36 Raz Rahamim Israele 26.11.1996
Difesa
26 Amit Biton Israele 24.07.1996
2 Ben Biton Israele 03.01.1991
13 Ofir Davidadze Israele 05.05.1991
23 Noam Gamoun Israele 08.03.1997
4 Miguel Vítor Portogallo 30.06.1989
17 Matan Ohayon Israele 25.02.1986
20 Loai Taha Israele 26.11.1989
3 Ben Turgeman Israele 09.01.1989
5 Shir Tzedek Israele 22.08.1989
Centrocampo
19 Dan Biton Israele 20.07.1995
11 Maor Buzaglo Israele 14.01.1988
28 Or Havivyan Israele 27.12.1994
12 Ovidiu Hoban Romania 27.12.1982
24 Maor Melikson Israele 30.10.1984
Rene Mihelič Slovenia 05.07.1988
30 John Ogu Nigeria 20.04.1988
7 Maharan Radi Israele 01.07.1982
29 Ran Robin Israele 23.03.1995
21 Yuval Shabtai Israele 18.12.1986
25 William Soares Brasile 07.02.1985
Attacco
10 Elyaniv Barda Israele 15.12.1981
15 Vladimir Broun Israele 06.05.1989
8 Mohammad Ghadir Israele 21.01.1991
22 Lucio Maranhão Brasile 28.09.1988
9 Anthony Nuatuzor Nigeria 04.04.1983
14 Ben Sahar Israele 10.08.1989
16 Liel Saportas Israele 26.12.1996
Allenatore
Barak Bakhar Israele 01.09.1979
Leggi anche:  Paolo Ziliani bacchetta Antonio Conte: "E' lo stesso Conte che nella Juventus".....
  •   
  •  
  •  
  •