Inter-Beer Sheva probabili formazioni: chance per Brozo e Melo

Pubblicato il autore: romolo simonicca Segui

inter-hapoel-beer-sheva-streaming-siti-web-dove-e-come-vedere
La nuova Inter di Frank de Boer si appresta a fare il suo esordio in Europa League stasera alle ore 21:05. Dopo l’avvio non proprio esaltante in campionato, i nerazzurri sono chiamati a vincere al Meazza contro gli israeliani dell’Hapoel Beer Sheva per iniziare col piede giusto il cammino in Europa. Sulla carta gli uomini di de Boer sono nettamente favoriti, ma si sa, l’Europa non fa sconti e ogni partita va conquistata sul campo. La vittoria di Pescara, nel posticipo di domenica sera, ha dato qualche buona indicazione, con la forma generale che sembra in salita. L’obiettivo di stasera è quello di confermare tali passi in avanti ed eventualmente compierne altri.
Il Beer Sheva dal canto suo, seppur sconosciuto ai più, è una squadra che se sottovalutata può diventare pericolosa. Si pensi che l’anno scorso ha vinto il titolo israeliano e che quest’anno, dopo tre giornate, è di nuovo in vetta alla classifica. Inter e Beer Sheva sono inserite nel girone K, comprendente anche Southampton e Sparta Praga che stasera si affronteranno in Inghilterra. Ricordiamo che vincere il girone è fondamentale se si vuole evitare un ottavo di finale più impegnativo.

Leggi anche:  Conferenza stampa Borussia Mönchengladbach Inter: le parole di Conte e Ranocchia

Inter-Beer Sheva probabili formazioni, a centrocampo spazio a Bozovic e Melo

QUI INTER: de Boer deve fare a meno degli acquisti più onerosi delle ultime due sessioni di mercato in virtù del Fair Play Finanziario: pertanto non saranno della partita Kondogbia, Jovetic e i nuovi acquisti Gabigol e Joao Mario. Inoltre, essendoci domenica la Juventus, il tecnico olandese presumibilmente farà riposare alcuni dei suoi. In tal senso Murillo, Medel e Perisic dovrebbero andare in panchina. In porta dovrebbe esserci Handanovic, mentre in difesa giocherebbero D’Ambrosio e Nagatomo sugli esterni con Ranocchia e Miranda centrali.  A centrocampo spazio alla coppia Brozovic-Melo, con Banega sulla trequarti affiancato da Eder e Palacio (in ballottaggio con Biabiany). In avanti Icardi dovrebbe giocare titolare nonostante la Juve.

QUI BEER SHEVA:
Gli Israeliani, allenati da Barak Bahar, dovrebbero scendere in campo con un 4-3-3 molto offensivo, con il tridente d’attacco che dovrebbe essere formato da Melkinson, Maranhao e Nwakaeme.

Leggi anche:  Diretta TV in chiaro? Dove vedere Borussia Mönchengladbach Inter in tv e in streaming

INTER BEER SHEVA PROBABILI FORMAZIONI: 

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Murillo, Nagatomo; Medel, Brozovic; Candreva, Eder, Palacio; Icardi. All. de Boer.

HAPOEL BEER SHEVA (4-3-3): Goresh; Bitton, Vitor, Tzedek, Davidazde; Radi, Ogu, Hoban; Melikson, Maranhao, Nwakaeme. All. Bakhar.

 

  •   
  •  
  •  
  •