Europa League, Probabili formazioni Rapid Vienna Sassuolo

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Eusebio-Di-Francesco-SassuoloImportante appuntamento per il Sassuolo che nella terza giornata della fase a gironi di Europa League affronta il Rapid Vienna in trasferta. La situazione di classifica nel girone degli emiliani è molto equilibrata con le quattro squadre tutte appaiate a quota tre punti e per queste ragioni la sfida di questa sera rappresenta un passaggio importante nella corsa europea della formazione di mister Di Francesco. Contro i temibili austriaci il tecnico del Sassuolo dovrà fare a meno di Letschert, ai box per una lussazione alla spalla, oltre ai lungodegenti Berardi e Missiroli. Per quanto riguarda la formazione titolare Di Francesco è intenzionato a schierare il miglior undici possibile consapevole dell’importanza dello snodo di questa sera per i destini europei del Sassuolo. In difesa si rivede Gazzola, che giocherà al posto di Lirola. Confermata la coppia Acerbi – Cannavaro. In avanti insieme a Defrel spazio a Matri e Politano.

Il Rapid Vienna, invece, dovrà fare a meno di Shobesberger e Hoffman. 4-2-3-1 per gli austriaci che punteranno su Joelinton come terminale d’attacco, sorretto da giocatori importanti come Schaub, Kvilitaia e Traustason.
Probabili formazioni Rapid Vienna Sassuolo

Leggi anche:  Serie A, Sassuolo Inter dove vederla in tv e streaming

RAPID VIENNA (4-2-3-1): Strebinger; Pavelic, Schosswendter, Dibon, Schrammel; Schwab, Mocinic; Schaub, Kvilitaia, Traustason; Joelinton. All.: Mike Buskens
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Pellegrini; Politano, Matri, Defrel. All.: Eusebio Di Francesco

 

 

 

 
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: