Milan, Bonucci e Biglia assenti con il Craiova in Europa League. Conferma per Niang?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
bonucci

Milan, niente Europa per Bonucci. Niang resta?

Milan, con il Craiova senza Bonucci e Biglia. I rossoneri sono tornati dalla trasferta cinese e ora si preparano per il primo impegno ufficiale della stagione. Giovedi 27 luglio infatti la truppa di Montella sarà impegnata in Romania contro il Craiova per l’andata del primo turno preliminare di Europa League. Un doppio confronto che il Milan dovrà affrontare senza i neo acquisti Bonucci e Biglia. I due giocatori non sono stato inseriti nella lista Uefa per motivi tecnici. L’elenco però è modificabile fino alla mezzanotte di mercoledì, i rossoneri hanno la possibilità di fare un cambio.  La spiegazione, parziale, l’ha data Fassone: “Nella giornata di venerdì abbiamo consegnato le liste per l’UEFA: non abbiamo inserito i loro nomi nella lista solo per problemi tecnici che saranno risolti al nostro rientro in Italia. Nessuno pensi che ci siano problemi di altra natura, sono solo problemi tecnici di ritardi e tempi legati alla nostra trasferta e alla velocità con cui si sono chiuse queste operazioni”.

Nello specifico, il Milan, come tutte le società, deve dare garanzie economiche: se il saldo tra spese e incassi è negativo, il club deve versare entro l’11 agosto il 20% della rata relativa alla stagione 2017-2018 e dare garanzie per la restante parte. Siccome il Milan ha un impegno ufficiale prima dell’11 agosto, queste garanzie vanno date in anticipo se si vuole schierare un giocatore prelevato da un’altra squadra italiana. Il Milan, impegnato in questi giorni in Cina, non ha avuto i tempi tecnici per versare queste fideiussioni. Montella quindi spera di avere almeno uno dei due giocatori a disposizione per il Craiova. Se i rossoneri dovessero passare il turno i due sarebbero abili e arruolabili senza problemi.

Leggi anche:  Milan Celtic probabili formazioni: Rebic in attacco, Hauge riproposto a sinistra

Milan, Montella pensa in grande: “Ancora tre acquisti”

Dalle colonne della Gazzetta della Sport Vincenzo Montella traccia un primo bilancio della prima estate rossonera cinese. Il tecnico rossonero si dice ampiamente soddisfatto della campagna acquisti rossonera, soprattutto per l’arrivo di Bonucci:“Ho tempestato Mirabelli di sms. Buongiorno direttore: Bonucci, cose di questo tipo. E’ una professionista esemplare con la mentalità vincente, ci darà una grossa mano”. Montella parla anche del possibile uso della difesa a tre:Mi intriga, è una possibilità. Quest’anno abbiamo diverse soluzioni, ho l’imbarazzo della scelta”.

Montella però non è ancora sazio. L’allenatore del Milan parla di altri tre acquisti da fare:”Una punta, un  esterno d’attacco e una mezzala. Proveremo a fare questi tre ulteriori innesti per rendere la squadra ancora più completa”. L’Aeroplanino parla dei giovani della rosa milanista:”André Silva ha potenzialità infinite. Niang può diventare un grandissimo giocatore. Contro il Bayern ha fatto una grandissima partita, deve imparare a gestire sé stesso, può restare”. Dopo tutte queste belle parole ora c’è il campo, obiettivo Craiova, da lì in poi non si può più sbagliare. Per il Milan dalle grandi promesse è già arrivato il tempo di passare alla prova del campo, quello vero.

  •   
  •  
  •  
  •