Insigne, è scontro Nazionale-Napoli: Il Ct Conte è irritato

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

lorenzo-insigne-antonio-conte-italy_clcp08di6eq01gpfjkskuhrj2Insigne forfait, il Commissario Tecnico Antonio Conte si infuria. Sta già destando forti polemiche l’abbandono del ritiro azzurro da parte di Lorenzo Insigne, deciso in via precauzionale a causa dei problemini al ginocchio dell’attaccante campano. Ma ciò che sembrerebbe aver dato fastidio alla Federazione e al Ct, -almeno secondo le notizie diramate da Sky Sport– sarebbero (ma il condizionale è d’obbligo) le forti e continue pressioni del Napoli per convincere la Federazione a lasciar partire Insigne. La Figc aveva diramato un comunicato in cui si annunciava la partenza di Insigne nonostante il problema al ginocchio fosse in via di risoluzione. Anche il professor Castellacci  denotava un certo ottimismo. Il suo forfait dagli impegni con la Nazionale deriva da una scelta di natura puramente precauzionale, visto che il ginocchio uscito malconcio dalla partita contro Milan è lo stesso che lo scorso anno subì la rottura del crociato.
Insomma, il Napoli ha fatto valere le proprie ragioni e Conte ci è rimasto male, visto che per la doppia sfida ad Azerbaijan e Norvegia perde uno degli elementi più in forma. Lorenzo Insigne è l’attaccante del momento, le sue serpentine e i suoi gol hanno mandato in estasi i tifosi napoletani presenti domenica scorsa a San Siro. Il Ct Conte aveva lanciato il suo monito al piccolo grande attaccante: “Insigne faccia bene anche in Nazionale”. Purtroppo Insigne, invece, non ci sarà. Un bel problema per Conte. E un caso diplomatico che scotta.

Leggi anche:  Qualificazioni Euro 2021 femminile: oggi le Azzurre sono impegnate in Danimarca
  •   
  •  
  •  
  •