Europei 2016, la Gialappa’s Band commenterà le partite sulla Rai

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

gialappas-lascia-le-iene-new-artI campionati Europei 2016 di calcio saranno commentati in diretta dalla Gialappa’s Bandsu Rai 4 e in contemporanea su Rai Radio 2. Una soddisfazione di certo per il trio composto da Marco Santin, Carlo Taranto e Giorgio Gherarducci che qualche anno fa fu ‘fatto fuori’ dal palinsesto di Radio 2 con il suo Rai dire Gol per i Mondiali 2010, che fu invece trasmesso, con il titolo Noi dire Gol , su RTL 102.5. Sei anni dopo il trio, tornato alla tv di Stato con Quelli che il Calcio e forte del successo ottenuto, riconquista la telecronaca alternativa di una competizione calcistica e riparte dagli Europei 2016 di calcio in Francia, al via il prossimo 10 giugno e in ‘palinsesto’ fino alla finale del 10 luglio nello Stade de France di Saint-Denis, Parigi. La Gialappa’s commenterà dal vivo tutti i 27 match trasmessi da Rai 1, e in radio su Rai Radio 1, con un programma in onda in simulcast su Rai4 in HD e Rai Radio2. E’ anche questo un modo per ‘combattere’ la concorrenza di Sky, che trasmetterà tutti i match degli Europei in diretta, e non solo i ‘migliori 27’ che fanno parte del pacchetto acquistato per la messa in onda free della Rai. Si punta a circa il 6% in più sui contatti televisivi attesi dalla tv di Stato, che cerca così di attirare gli investitori pubblicitari soprattutto per i target più giovani (e ‘più’ commerciali’), staremo a vedere. Una grande opportunità per allargare ulteriormente il pubblico che seguirà in diretta la manifestazione calcistica. Considerata l’edizione precedente, che ha avuto una copertura netta di oltre 49 milioni di persone, pari all’86% degli italiani, si ipotizza, infatti, anche grazie alla presenza della Gialappa’s, un ulteriore successo.

Leggi anche:  Sky o Rai 1? Dove vedere Inghilterra Scozia Euro2020 in tv e streaming

Europei 2016, queste le partite trasmesse dalla Rai

Venerdì 10 giugno, Parigi (ore 21.00): Francia-Romania
Sabato 11 giugno, Marsiglia (ore 21.00): Inghilterra-Russia
Domenica 12 giugno, Lille (ore 21.00): Germania-Ucraina
Lunedì 13 giugno, Parigi (ore 18.00): Irlanda-Svezia
Lunedì 13 giugno, Lione (ore 21.00): Belgio-Italia
Martedì 14 giugno, Saint Etienne (ore 21.00): Portogallo-Islanda
Mercoledì 15 giugno, Marsiglia (ore 21.00): Francia-Albania
Giovedì 16 giugno, Saint Denis (ore 21.00): Germania-Polonia
Venerdì 17 giugno, Tolosa (ore 15.00): Italia-Svezia
Venerdì 17 giugno, Nizza (ore 21.00): Spagna-Turchia
Sabato 18 giugno, Bordeaux (ore 15.00): Belgio-Irlanda
Sabato 18 giugno, Parigi (ore 21.00): Portogallo-Austria
Domenica 19 giugno, Lille (ore 21.00): Svizzera-Francia
Lunedì 20 giugno, Saint Etienne (ore 21.00): Slovacchia-Inghilterra
Martedì 21 giugno, Bordeaux (ore 21.00): Croazia-Spagna
Mercoledì 22 giugno, Lille (ore 21.00): Italia-Irlanda

  •   
  •  
  •  
  •