Antonio Conte contro la Germania studia un’impresa titanica

Pubblicato il autore: Antimo Carriero Segui

Antonio Conte

Un’impresa straordinaria: anzi per dirla con le parole di Antonio Conte, titanica.
Questo è il pensiero che aleggia nella testa della nostra nazionale italiana a pochi giorni dalla delicata sfida valida per i quarti di finale di euro 2016.
La schiacciante e sorprendente vittoria degli uomini di Antonio Conte, lunedì scorso contro la Spagna ha innalzato l’autostima di tutto il gruppo, senza, però, tralasciare la difficoltà del prossimo match contro i tedeschi.
I campioni del mondo in carica, infatti, pur avendo dalla loro parte una tradizione sfavorevole al cospetto della nazionale italiana, possiedono una forza qualitativa ed organica, difficilmente paragonabile a qualsiasi nazionale europea al giorno d’oggi.
Se a ciò si aggiungono le importanti defezioni di De Rossi e Candreva ( per infortunio) e di Thiago Motta (per squalifica) è chiaro che il coefficiente di complessità della gara è molto elevato.
Servirà quindi la solita meticolosa e psicologica analisi del tecnico leccese, capace di tirar fuori spesso il coniglio dal cilindro, rendendo verosimile l’irreale.
La trasformazione di una squadra tanto bistrattata da tutti in cosi poco tempo in una magnifica orchestra, composta da movimenti precisi, efficaci e sincronizzati; non fa che rassicurare chi veda solo del  buio cupo nella sfida di Sabato a Bordeaux.
Le opzioni relative a Sturaro in mezzo al campo con accentramento di Parolo in cabina di regia o il cambio di modulo con Giaccherini largo a sinistra in un ipotetico tridente; rappresentano solo dei “numeri” al disegno meccanico del Ct azzurro.
Siamo convinti, appunto, che chiunque scenderà in campo sputerà sangue e verserà lacrime di sudore fino all’ultimo minuto di “battaglia”; perchè in fondo è proprio questo il semplice ma efficace segreto della rinascita azzurra.
Non resta allora che attendere questi ulteriori giorni di meditazione, carica e ansia da “guerra”: prima che Antonio Conte e i suoi ragazzi proveranno l’ennesima titanica impresa…

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Ziliani scatenato: "Conte flop totale, sta rovinando l'Inter. É inetto e sadico"