Belgio-Italia: questione di equilibrio e lucida follia

Pubblicato il autore: Antimo Carriero Segui

Belgio-Italia

Equilibrio e un pizzico di sana e lucida follia.
Arrivati oramai a poche ore dal fischio iniziale di Belgio-Italia, ad Antonio Conte e ai propri ragazzi, non resta altro che appellarsi a questi due importantissimi dogmi per strappare un risultato positivo contro ogni pronostico.
Il nemico di turno, incute timore e preoccupazione solo a leggere alcuni dei più importanti nomi a disposizione di Marc Wilmots: giovani talentuosi , ma già con un bel bagaglio di esperienza alle spalle.
Per far fronte alla furia di De Bruyne e compagni, quindi, occorrerà ferocia, organizzazione, ma soprattutto tanto equilibrio.
Non è un caso che i successi del tecnico salentino negli anni siano giunti proprio da una meticolosa organizzazione tattica, basata su sottili meccanismi che hanno portato le proprie squadra a funzionare come un orologio svizzero.
Belgio-Italia, perciò, dovrà essere una partita a scacchi per Antonio Conte, capace di analizzare lucidamente in questi giorni lo stato di forma dei suoi, buttando, però, sempre un occhio all’equilibrio di gioco.
Fuori i pimpanti Zaza ed El Shaarawy, dentro i più collaudati Eder e Darmian, per provare a tenere a bada l’iniziale furia degli uomini in rosso.
Rispetto, ma allo stesso tempo coraggio e lucida follia, senza avere dei rimpianti una volta giunti al capolinea: queste le parole chiavi di Buffon e compagni alla vigilia dell’esordio europeo.
Una consapevolezza di inferiorità rispetto all’avversario, questa, che potrebbe fungere da ulteriore spinta per un gruppo tradizionalmente incline alle grandi imprese insperate.
Lo sa bene Antonio Conte, re dei motivatori e delle costruzioni dal basso, come in quel caldo pomeriggio a Vinovo, in cui nessuno avrebbe mai pensato ad una Juve vincente al primo tentativo.
La speranza nazionale è dunque quella che Belgio-Italia sia solo il primo mattone di una cavalcata pronta a zittire lo scetticismo nostrano, regalando una gioia, che sarebbe senza precedenti.
Coraggio, equilibrio e un pizzico di sana follia allora: perchè Belgio-Italia questa sera, varrà molto più di tre punti europei…

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Qualificazioni Euro 2021 femminile: Italia, ottimo 0-0 in Danimarca. Ora serve una goleada nel recupero con Israele
Tags: ,