Probabili formazioni Svizzera – Polonia, ottavi Euro 2016 oggi 25 giugno

Pubblicato il autore: Ramona Buonocore Segui
EuropeiIniziano oggi pomeriggio alle 15.00 allo stadio Geoffroy Guichard di Saint- Etienne gli ottavi di finale dei campionati europei di Francia 2016. A sfidarsi in questa prima partita saranno la nazionale Svizzera contro quella della Polonia,  arbitrata dal britannico Mark Clattenburg.
Ricordiamo che da questo momento in poi tutte le partite dell’Europeo saranno scontri ad eliminazione diretta, con tempi supplementari e rigori in caso di parità.
La nazionale elvetica si è qualificata agli ottavi con il secondo posizionamento in classifica nel girone del Gruppo A, dietro i padroni di casa francesi; lo stesso vale per la Polonia che si è piazzata al secondo posto del girone del Gruppo C dietro la Germania.
Entrambe le squadre risultano sino ad questo momento imbattute: una vittoria e due pareggi per la Svizzera e due vittorie e un pareggio per la Polonia.
Per la gara di oggi unico dubbio del commissario tecnico della Svizzera, Vladimir Petkovic, riguarda l’attacco: in ballottaggio per formare il tridente offensivo insieme ai titolari Shaqiri e Mehmedi, ci sono sia Seferovic (sembra essere il favorito per ora) che Embolo.
Nessun dubbio invece per il commissario tecnico della Polonia Adam Nawalka, che per fronteggiare la Svizzera dovrà fare a meno sia di Szczesny (infortunato alla coscia) e dello squalificato Kapustka.
PROBABILI FORMAZIONI SVIZZERA- POLONIA
Svizzera (4-3-3): Sommer; Lichtsteiner, Schar, Djourou, Rodriguez; Dzemaili, Xhaka, Behrami; Shaqiri, Seferovic, Mehmedi.
Panchina: Hitz, Burki, Moubandje, Elvedi, Von Bergen, Lang, Frei, Zakaria, Fernandes, Embolo, Tarashaj, Derdiyok.
Infortunati: nessuno
Squalificati: nessuno
All. Petkovic

Polonia (4-4-2): Fabianski, Piszcek, Glik, Pazdan, Jedrzejczyk; Blaszczykowski, Krychowiak, Maczynski, Grosicki; Lewandowski, Milik.
Panchina: Szczesny, Boruc, Thiago Rangel, Wawrzyniak, Salamon, Jodlowiec, Linetty, Peszko, Zielinski, Starzyinski, Stepinski.
Infortunati: Szczesny
Squalificati: Kapustka
All. Nawalka

Ed ora vediamo un po’ le statistiche di entrambe le squadre:
Quella di oggi sarà l’undicesima sfida tra Svizzera e Polonia nella loro storia per quanto riguarda le fasi finali di un Europeo; infatti le due formazioni non si sono mai affrontate in una sfida diretta ad eliminazione ma solo durante le qualificazione, per un totale di due volte soltanto e che hanno visto la vittoria in entrambe le occasioni della nazionale polacca con due vittorie su due partite.
Per quanto riguarda invece le qualificazioni per un mondiale, anche in questo caso le due formazioni europei non si sono mai trovate le une di fronte all’altra.
La storia cambia invece per quanto riguarda le gare amichevoli, dato che gli incontri disputati dalle due nazionali da avversarie sono stati ben otto. Anche questa volta il bilancio è a favore della Polonia che ha portato a casa due vittorie contro una sola ottenuta dalla Svizzera; le altre cinque sono invece terminate con un pareggio.
Su un totale di dieci scontri i fatti dicono quindi che per quattro volte ha vinto la Polonia, una sola volta la Svizzera mentre i restanti cinque incontri sono terminati con un pareggio.
Per quanto riguarda infine i goal segnati, la Polonia ha buttato il pallone in rete ben venti volte contro i soli undici della Svizzera.
L’unica e ultima vittoria della Svizzera contro la Polonia risale al 1976, durante una partita amichevole terminata con il risultato finale di 2 a 1, con reti di Bizzini e Barberis per la Svizzera e di Boniek per la Polonia. Dal’altra parte, l’ultimo successo della nazionale polacca risale al 2001 sempre in un’ amichevole, terminata con il risultato di 4 a 0 con reti di Olisadebe, Karwan, Hajto e Krzynowek.

  •   
  •  
  •  
  •