Liga BBVA: probabili formazioni Granada-Gijòn, Espanyol-Betis e Vallecano-Barcellona

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

liga
Ultimi 3 incontri questa sera in Liga BBVA che chiuderanno la 27^ giornata. Si parte alle ore 20 con la sfida tra Granada-Sporting Gijòn, a seguire si affronteranno Espanyol-Betis Siviglia alle ore 20:30. Conclude la serata, alle ore 21, il match tra Rayo Vallecano-Barcellona.
Sfide interessanti che vedono impegnate molte squadre delle zone basse della classifica e, soprattutto, molti scontri diretti. Si parte infatti con Granada-Gijòn che hanno, entrambe, disperato bisogno di punti per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione.
Il Granada occupa attualmente la penultima posizione. Ha totalizzato, fin qui, solo 23 punti in Liga. Peggio ha fatto solo il Levante che è fanalino di coda con 20 punti. La compagine andalusa viene, però, da un’ottima vittoria esterna ottenuta sul campo del Deportivo La Coruna per 1-0. Vittoria che sembra aver riportato entusiasmo all’ambiente e alla società governata dai Pozzo. La sfida di stasera potrà dare sicuramente conferme ai bianco rossi nel caso si batta la diretta concorrente che galleggia a una sola lunghezza (24) dagli andalusi.
Sporting Gijòn che, come appena detto, è a quota 24 punti in Liga e occupa il terzultimo posto in piena zona retrocessione. Non un periodo facile quello che attraversano gli uomini di Abelardo Fernández Antuña che nelle ultime 5 hanno disputato la bellezza di 4 gare in casa, conquistando solo 2 punti. L’ultima vittoria risale addirittura al 31 gennaio quando lo Sporting vinse a domicilio col Valencia per 1-0.

Leggi anche:  Calcio, ecco le maglie 2020/21 più costose in Europa

PROBABILI FORMAZIONI
Granada (4-4-2):
Fernández; Biraghi, Babin, Costa, Lopes;Rochina, Doucuré, Khrin, Success; Peñaranda, El Arabi.
Allenatore: Sandoval
Sporting Gijón (4-4-2) Cuéllar; Vranjes, Meré, Hernández, Menéndez; Carmona, Alvarez, Rachid, Jony; Sanabria, Castro.
Allenatore: Antuña

La sfida successiva sarà quella tra Espanyol-Betis Siviglia.
L’Espanyol viene da un buon momento di forma. 2 vittorie nelle ultime due giocate. Bottino pieno per i catalani che si tengono a distanza, per il momento, dall’inferno retrocessione grazie, appunto, alla vittoria in trasferta nello scontro diretto con lo Sporting Gijòn per 4-2. I punti in classifica ora sono 28 ma con la gara di stasera ancora da disputare.
Anche il Betis Siviglia attraversa un discreto periodo di forma. Non perde da 5 giornate (2-1 contro la Real Sociedad) e ha ottenuto 6 punti nelle ultime 4 uscite. I punti in Liga sono gli stessi degli avversari di questa sera: 28. La zona retrocessione si è allontanata anche per i biancoverdi ma è pur sempre a 4 di distanza. I punti in palio questa sera in terra catalana sono pesantissimi.

Leggi anche:  LaLiga, dove vedere Athletic Bilbao Betis streaming e diretta tv

PROBABILI FORMAZIONI

Espanyol (4-2-3-1): Pau; Álvarez, González, Duarte, López; Diop, Sánchez; Burgui, Abraham, Asensio; Gerard.
Allenatore: Galca
Betis Siviglia (4-4-2) Adán; Molinero, Pezzella, González, Vargas; Joaquín, Ceballos, N’Diaye, Musonda; Castro, Molina.
Allenatore: Merino

Chiude la 27^ giornata di Liga la sfida tra Rayo e Barça.
I padroni di casa del Rayo Vallecano non perdono da 6 turni. Nelle ultime 5 hanno ottenuto 1 vittoria e 4 pareggi che hanno permesso alla compagine di risalire posizioni importanti in classifica per la permanenza in Liga. Sono 2 i punti che li separano dalla retrocessione e il Barcellona non è l’avversaria migliore per confermare la striscia positiva. Il Rayo, infatti, dovrà guardare più in casa delle altre che in casa propria e sperare in risultati positivi negli scontri delle dirette concorrenti.
Il Barcellona non ha bisogno di grosse presentazioni. Gli uomini di Enrique stanno distruggendo il campionato e vanno forte anche in Champions. I tre tenori lì davanti sono inarrestabili e hanno creato tra loro un’intesa strepitosa. Unico neo di questi mesi è il pareggio nel derby con l’Espanyol che risale a più di un mese fa, ma che non ha per nulla scosso la leadership dei blaugrana.

Leggi anche:  LaLiga, dove vedere Athletic Bilbao Betis streaming e diretta tv

PROBABILI FORMAZIONI
Rayo Vallecano (4-2-3-1): Juan Carlos; Quini, Llorente, Ze Castro, Tito; Trashorras, Iturra; Embarba, Piti, Bebè; Manucho
Allenatore: Martìn
Barcellona (4-3-3): Bravo; Vidal, Piqué, Mascherano, Adriano; Busquets, Rakitic, Iniesta; Messi, Neymar, Luis Suarez.
Allenatore: Enrique

  •   
  •  
  •  
  •