Aurier ne combina un’altra, il difensore del PSG fermato

Pubblicato il autore: Federico Libero Prestileo Segui

aurier

Ancora guai per Aurier. Il difensore ivoriano del Paris Saint-Germain, classe 1992, Serge Aurier, è stato arrestato questa mattina, all’uscita di una discoteca sugli Elisi, a Parigi, e tuttora si trova in stato di fermo.
Il fatto. Aurier, dopo aver passato la serata in discoteca con degli amici, si sarebbe trovato a discutere con degli agenti di polizia all’uscita dello stesso locale attorno alle 6 di questa mattina. Sarebbero poi volate parole grosse e insulti, e secondo alcune fonti, il giocatore avrebbe persino colpito uno dei poliziotti.

Il precedente. Come ben noto non è la prima uscita a vuoto di Aurier, che a febbraio si era reso protagonista di uno spiacevole episodio, con un video messo alla berlina da Periscope, nel quale Aurier insulta e sbeffeggia alcuni compagni di squadra, tra i quali Zlatan Ibrahimovic, Salvatore Sirigu e Angel Di Maria, nonché lo stesso allenatore della squadra, Laurent Blanc, considerato da Aurier una “checca”.
La società. A febbraio Aurier venne messo momentaneamente fuori rosa dal PSG, ma dopo un mese si trovò a giocare i quarti di finale di Champions League contro il Manchester City. I francesi uscirono dalla competizione e nella stessa partita Aurier non si poté di certo ritenere incolpevole dell’eliminazione.
Il Paris Saint-Germain ha confermato la notizia dell’arresto di Serge Aurier diffusa da Europe 1, e stavolta non sembrano esserci più troppe speranze di rimanere in squadra per lo scalmanato difensore ivoriano.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: