Italia Spagna, la FIGC oscura gli scudetti dello Juventus Stadium

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui
juventus-roma

Juventus Stadium, la FIGC oscura gli scudetti della Juve per Italia Spagna

Tra poche ore scenderanno in campo Italia e Spagna in un match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2018. La partita tra le due nazionali si giocherà allo Juventus Stadium, lo stadio bianconero che, per l’occasione, vedrà oscurarsi lo scudetto contenente il numero 34 (i titoli nazionali rivendicati dalla Juventus). L’operazione è stata presa in carico, in vista di Italia Spagna, dalla FIGC, che si è mobilitata affinchè al posto dello scudetto comparisse la scritta Italia-Spagna, 6 ottobre 2016. Da ricordare come per la Federazione Italiana Giuoco Calcio gli scudetti conquistati dalla Juventus siano 32 e non 34. I due scudetti rivendicati dai bianconeri fanno, infatti, riferimento alla vicenda Calciopoli, in seguito alla quale la bacheca juventina si è depauperata di due titoli.

La FIGC oscura gli scudetti allo Juventus Stadium per Italia Spagna

In realtà, non c’è nulla di strano dietro l’oscuramento dello scudetto contenente il numero 34. La FIGC, infatti, è solita riempire lo stadio che ospita la Nazionale italiana secondo i propri canoni, con gli sponsor della Federazione, al fine di togliere ogni tipo di riferimento al club che gioca in quello stadio. I tifosi juventini che si recheranno allo Juventus Stadium questa sera, quindi, troveranno uno stadio improntato tutto sulla Nazionale e privo di ogni riferimento al numero dei titoli vinti dalla società di corso Galileo Ferraris. Occorre ribadire, in ogni caso, che dietro l’oscuramento degli scudetti bianconeri in occasione di Italia-Spagna, non c’è dietro alcuna mossa politica. Si tratta solo di una prassi, ormai consolidata, che la FIGC è solita adoperare. In seguito a questa decisione, comunque, potrebbero non mancare le polemiche dei tifosi bianconeri, che, di sicuro, questa sera non respireranno l’aria di sempre allo Juventus Stadium.

  •   
  •  
  •  
  •